Red Bull Racing costruirà una hypercar da 6 milioni di euro

La scuderia di Formula 1 Red Bull Racing Ltd ha annunciato che costruirà la sua prima vettura di serie nel Regno Unito.

Il colosso legato alla popolare bevanda energetica inizierà ad assemblare la RB17, una vettura ibrida destinata solo alla pista con una potenza di 1100 Cv, presso le sue strutture a Milton Keynes, in Inghilterra, a partire dal 2025. L’auto dovrebbe avere un costo di 5 milioni di sterline (5,8 miliomni di euro) e verrà prodotta in 50 unità, creando 100 nuovi posti di lavoro e contribuendo a stabilizzare personale già assunto.

Si tratta di una notizia lieta per l’industria automotive del Regno Unito, specialmente dopo che molti costruttori automobilistici tra cui Honda, hanno sensibilmente ridotto le proprie attività nel Paese dopo la Brexit e la produzione si sta spostando verso veicoli a batteria. 

Il nuovo modello verrà disegnato da Adrian Newey, lo sviluppatore capo del settore tecnologico del team di Formula 1 Red Bull Racing, il quale in passato ha collaborato con Aston Martin Lagonda Global Holdings Plc per lo sviluppo della hypercar Valkyrie.

“La RB17 sarà la prima auto del brand Red Bull a disposizione dei collezionisti” ha dichiarato Christian Horner, CEO di Red Bull Racing. “Questo modello sintetizza tutto ciò che sappiamo relativamente al creare auto vincenti da Formula 1, offrendo prestazioni estreme in un’auto da pista a due posti”.

La RB17 sarà sviluppato a partire da un telaio in fibra di carbonio e i suoi acquirenti avranno accesso al simulatore di guida di Red Bull Racing, oltre a poter beneficiare di allenamenti su pista ed esperienze.

Fonte : Today