Guerra Russia Ucraina, ultime notizie 30 giugno

127esimo giorno di guerra in Ucraina, le ultime notizie in tempo reale di oggi 30 giugno. Svezia e Finlandia nella Nato, via libera di Ankara: “Promesse su estradizioni”. Draghi: “Italia pronta a sostenere sicurezza e difesa di Finlandia e Svezia”. Scholz: “La Nato continuerà a fornire armi all’Ucraina finché sarà necessario”. Vertice Nato a Madrid, i leader denunciano le crudeltà russe in Ucraina.. Stoltenberg: “Russia minaccia alla sicurezza”. Il segretario della Nato dopo l’adesione di Svezia e Finlandia: “Vantaggi per tutti”. Biden: “Più forze Usa in Europa, anche in Italia”. Gli Usa sanzionano cinque aziende cinesi: “Hanno aiutato Mosca”. La Cina protesta.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Conflitto in Ucraina
ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI

7 minuti fa

Zelensky: Faremo di tutto per riportare a casa tutti prigionieri

“Faremo di tutto per portare a casa ogni uomo e ogni donna ucraina”. Lo dichiara nell’ultimo video pubblicato su Telegram il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky, commentando la liberazione dei 144 soldati ucraini, di cui 95 difensori dell’Azovstal. “Il più anziano di loro ha 65 anni, il più giovane 19”, fa sapere Zelensky, ringraziando “tutti quelli che hanno lavorato per ottenere questo risultato”.

15 minuti fa

Putin: risposta Mosca se basi Nato in Svezia e Finlandia

La Russia risponderà in caso di schieramento di basi Nato in Svezia e Finlandia: lo ha detto il presidente russo, Vladimir Putin, secondo l’agenzia Ria Novosti. “Non abbiamo problemi con Svezia e Finlandia, come ne abbiamo con l’Ucraina. Ma in caso di posizionamento di infrastrutture militari Nato in Finlandia e Svezia, saremo costretti a rispondere in maniera speculare”.

28 minuti fa

Putin: leader G7 vogliono mettersi a petto nudo? “Disgustoso”

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha risposto alle battute dei leader del G7 che, al castello di Elmau, in Germania, nel corso dell’ultimo vertice avevano azzardato di essere pronti a mettersi a petto nudo per essere “più fichi” del capo del Cremlino. “Non so come volessero spogliarsi, ma penso che sarebbe uno spettacolo disgustoso”.

36 minuti fa

Ucraina, Putin: “Nulla è cambiato, tattiche possono esser diverse”

Il presidente russo Vladimir Putin, ha detto che “non è cambiato nulla nell’operazione speciale in Ucraina”, ma che “le tattiche possono essere diverse”. Lo riferisce l’agenzia Ria Novosti Putin ha assicurato che “le truppe russe raggiungono i loro obiettivi” e ha ripetuto che “l’obiettivo finale dell’operazione speciale è proteggere il Donbass e creare le condizioni per garantire la sicurezza della Russia”.

47 minuti fa

Norvegia: non violiamo alcun trattato per isole Svalbard

La Norvegia non sta violando alcun trattato bloccando l’ingresso sul suo suolo di un carico destinato ai russi nell’arcipelago artico norvegese delle Svalbard. Lo ha affermato il governo di Oslo dopo le minacce di rappresaglie da Mosca che l’ha accusato di bloccare il transito di navi cargo russe. La Norvegia “non sta cercando di porre ostacoli” all’approvvigionamento di una comunità di minatori russi insediati in queste vaste isole norvegesi vicino al Polo Nord, ha assicurato la ministra degli Esteri Anniken Huitfeldt dopo le accuse di “azioni ostili” da parte della diplomazia russa.

56 minuti fa

Russia-Ucraina, le news di oggi 30 giugno sulla guerra

L’intelligence militare ucraina ha annunciato su Facebook la liberazione di 144 soldati ucraini nell’ambito di uno scambio di prigionieri. Fra loro vi sono 95 militari che erano presenti nella fabbrica Azovstal a Mariuopol, di cui 43 del battaglione di Azov. La maggior parte dei soldati liberati ha riportato gravi ferite: ferite d’arma da fuoco e schegge, amputazioni, ustioni. Tutti hanno ricevuto cure mediche e psicologiche. I soldati liberati hanno un’età compresa fra 65 e 19 anni. Si tratta del più grande scambio di prigionieri dall’inizio dell’invasione russa del 24 febbraio. Non sono state fornite notizie sui russi liberati.

0 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage