Scarlet Witch, Elizabeth Olsen parla per la prima volta del film stand-alone

Sin dall’uscita di Doctor Strange nel Multiverso della Follia, i fan del Marvel Cinematic Universe hanno sperato nell’annuncio ufficiale di un film stand-alone dedicato a Scarlet Witch, e in una recente intervista Elizabeth Olsen ha avuto modo di parlare per la prima volta del progetto.

Parlando con Good Morning America, purtroppo, l’interprete di Wanda ha rivelato che al momento non è a conoscenza di alcun piano circa il futuro di Scarlet Witch, che nelle battute finali di Doctor Strange nel Multiverso della Follia rimaneva apparentemente uccisa. Non che la morte nei fumetti e nei film Marvel sia un concetto definitivo, e infatti Elizabeth Olsen si è detta aperta alla possibilità di tornare nei panni di Wanda, tanto in un film stand-alone dedicato all’ormai ex Avenger quanto nella serie tv Agatha House of Harkness, prequel streaming di WandaVision in sviluppo per Disney Plus con protagonista la strega interpretata da Kathryn Hahn.

Mi piacerebbe far parte di entrambi i progetti” ha dichiarato Elizabeth Olsen. “Ma non sono brava a mantenere i segreti, quindi posso dire che nessuno mi ha detto niente finora a proposito di questo. Dico sul serio, non so nulla del futuro del mio personaggio“.

Ricordiamo che, nonostante sia stato protagonista di numerosi rumor nelle scorse settimane e nei giorni successivi all’uscita di Doctor Strange 2, il film standalone su Scarlet Witch non è stato annunciato ufficialmente dai Marvel Studios. Tuttavia, come saprete a fine luglio il Marvel Cinematic Universe sarà protagonista del San Diego Comic Con, e chissà quali misteriosi annunci porterà con sé Kevin Feige sul palco della famosa convention.

Cosa ne pensate? Ditecelo nella sezione dedicata ai commenti.

Fonte : Everyeye