U2, Bono Vox: ho scoperto di avere un fratello segreto

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

I fan di Bono Vox sono stati sorpresi da una nuova rivelazione da parte della rockstar, leader degli U2 che ha ammesso, in una recente intervista, di aver scoperto in età adulta dell’esistenza di un fratellastro, figlio di suo padre. Il cantautore irlandese ha parlato della cosa ai microfoni della trasmissione radiofonica Desert Island Dics in onda sulle frequenze della BBC. A proposito della sua confessione, il cantante è apparso più che disteso poiché la scoperta risale ormai a più di venti anni fa e ad oggi i rapporti col fratellastro sono più che buoni.

La scoperta dell’esistenza del fratellastro nel 2000

Bono Vox a Bologna per caffè e bignè. Ma è un sosia

Rockstar carismatica, attivista politico, idolo delle folle, Bono Vox è un uomo con una storia familiare alle spalle delicata e complessa, come senz’altro sapranno i fan degli U2 che attraverso alcune canzoni della band di fama globale hanno ricostruito molte vicende personali del cantante che ha perso la madre quando era molto giovane.

La scoperta nel 2000 dell’esistenza di un fratellastro, figlio di Bob Hewson, il padre di Bono, e di una donna diversa dalla madre dell’artista, deve certamente aver turbato la rockstar di Dublino, alle prese in quei mesi con la malattia del genitore che sarebbe scomparso di lì a poco, nell’estate del 2001. 
Il leader degli U2 ha raccontato la vicenda alla conduttrice radiofonica Lauren Laverne aggiungendo di essere in pace con la scoperta poiché la sua è stata una famiglia molto unita. Naturalmente, l’esistenza di un altro fratello è stata tenuta segreta per lungo tempo e nessuno della sua famiglia lo ha saputo fino a poco prima della morte di suo padre ma la scoperta è stata alla base della nascita di un nuovo e meraviglioso rapporto. Bono Vox ha affermato di volere molto bene al suo fratellastro, che “ama e adora”, per citare le sue parole.

Il rapporto di Bono Vox con suo padre, Bob Hewson

Il brano, che è stato un singolo accompagnato da un video che vede il frontman degli U2 ripercorrere le strade della sua infanzia nella sua città natale, ha vinto diversi riconoscimenti e resta un momento molto emozionante dei live della band irlandese.

Fonte : Sky Tg24