Salernitana: blitz a Londra per Diaz, nazionale cileno grazie a Football Manager

Il neo direttore sportivo della Salernitana, Morgan De Sanctis, continua a lavorare su Brereton Diaz, attaccante del Blackburn Rovers. Blitz del dirigente della squadra campana per provare a chiudere la trattativa per questa punta, nazionale del Cile, che nella scorsa stagione di Championship ha segnato 22 gol in 36 gare. Su Diaz è vivo l’interesse di Eintracht Francoforte e Olympique Lione, ma De Sanctis conta di chiudere questo affare per regalare all’allenatore Davide Nicola una punta di spessore per affrontare la prossima stagione di Serie A.

Chi è Brereton Diaz?

E’ un attaccante classe 1999 che si è messo in luce, in particolare, nell’ultima stagione di Championship. Oltre alle 22 reti segnate in 36 gare di campionato, il giocatore ha fornito anche 3 assist vincenti. E’ alto 1,85, non proprio un colosso ma con atttudini da uomo d’area di rigore. E’ nato a Stoke On Trent ma ha la cittadinanza cilena per via delle origini della madre. Ci sono due curiosità molto divertenti su questo giocatore: un suo tifoso cileno fece un viaggio dal Sudamerica all’Inghilterra per vederlo giocare nella sfida contro il Millwall, gara che fu rinviata per una tempesta. Nonostante questo, Diaz non avrebbe comunque giocato in quella gara perché infortunato ma volle comunque ringraziare questo temerario tifoso per il lungo viaggio effettuato attraverso un video messaggio. L’altra curiosità riguarda la sua convocazione con la nazionale del Cile: infatti, i dirigenti della federcalcio cilena scoprirono la possibile eleggibilità per la nazionale grazie al videogioco Football manager i cui dati ne riportavano la doppia nazionalità, cilena e inglese.

Fonte : Sky Sport