Noleggia un pedalò sul lago di Garda e poi sparisce nel nulla: si cerca disperatamente un 33enne

26 Giugno 2022

Ieri pomeriggio, un uomo di 33 anni ha noleggiato un pedalò sul lago di Garda: il 33enne non ha più fatto rientro e da ieri lo si cerca disperatamente.

0 CONDIVISIONI

Immagine di repertorio

Ha noleggiato un pedalò e poi è scomparso misteriosamente: è successo nel lago di Garda dove dal tardo pomeriggio di ieri, sabato 25 giugno, si cerca un uomo di 33 anni. In base alle prime informazioni, sembrerebbe che il 33enne – che vive in Val Trompia – abbia noleggiato il mezzo verso le 17 di ieri pomeriggio lasciando poi la spiaggia Feltrinelli di Desenzano.

La barca avvistata dopo un’ora e mezza dal noleggio

La barca a pedali sarebbe stata poi rintracciata circa un’ora e mezza dopo tra Desenzano e Sirmione. A notarla sarebbe stato un mezzo della Croce Rossa impegnata nel Benaco. Non essendoci nessuno a bordo, è stato lanciato l’allarme. Le ricerche – coordinate dalla guardia costiera di Salò – vedono impegnati sia i vigili del fuoco di Brescia che il nucleo sommozzatori di Milano.

Non si hanno notizie dell’uomo da ieri pomeriggio

Nonostante le ricerche siano continuate anche di notte – sono stati utilizzati anche dei droni per le ricerche notturne e dei robot subacquei – non sembrerebbero esserci tracce dell’uomo. In base agli elementi raccolti fino a questo momento, sembrerebbe che l’uomo non abbia indossato il giubbotto di salvataggio che si trovava sul pedalò. Considerato che sono già passate diverse ore dalla sua scomparsa, è difficile che l’uomo sia ancora in vita.

Leggi anche

Si tuffa con un amico nel fiume Oglio e non riemerge: muore un uomo

Le ipotesi al vaglio delle forze dell’ordine

Per il momento sono diverse le ipotesi al vaglio degli inquirenti: si pensa a un malore, magari avuto dopo un tuffo in acqua, o anche a un incidente. Non si esclude nemmeno l’ipotesi del gesto estremo. Tutte dinamiche che potranno essere verificate una volta trovato il corpo.

0 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage