Il successo di Top Gun: Maverick non si ferma: superati i 500 milioni al boxoffice USA

Che Top Gun: Maverick stia facendo faville al botteghino non è certo una novità, ma lo sono le cifre che sta raggiungendo anche a distanza di diverse settimane dal suo debutto al cinema.

Non accenna a fermarsi la corsa al boxoffice del sequel di Top Gun, che a più di 35 dall’approdo del primo film nelle sale, dimostra di sapere perfettamente come ammaliare il pubblico.

Nelle ultime ore, il film con Tom Cruise e Miles Teller ha infatti superato il traguardo dei 500 milioni di dollari al boxoffice domestico, e le previsioni indicano un possibile guadagno totale di 30.1 milioni di dollari solo negli Stati Uniti per quello che sarebbe ormai il suo quinto week-end sugli schermi.

Ciò rappresenterebbe solo un calo del 33% per la pellicola diretta da Joseph Kosinski, e lo eleggerebbe comunque il secondo o terzo miglior quinto week-end al botteghino con Titanic (anch’esso con 30.1 milioni di dollari) e dopo Avatar (42 milioni di di dollari).

Per domenica sera, Top Gun: Maverick potrebbe dunque raggiungere i 521 milioni di dollari di incassi domestici, e si avvicinerebbe al miliardo di dollari considerando invece gli incassi globali.

Così facendo, Top Gun: Maverick comunque si posizionerebbe, a livello locale, sopra a film come Wonder Woman (412.5 milioni di dollari da un debutto di 103.5 milioni dal venerdì al sabato) e Shrek 2 (441 milioni di dollari da un debutto di 108 milioni dal venerdi al sabato, e 128 dal mercoledi alla domenica) tra i film che hanno guadagnato più di 100 milioni di dollari al loro approdo nelle sale.

Insomma, i numeri sono dalla parte di Tom Cruise e di Top Gun: Maverick, ma voi cosa ne avete pensato? Vi è piaciuto il film? Fateci sapere nei commenti.

Fonte : Everyeye