Cristiano Ronaldo alla Roma? L’audio su whatsapp e l’Olimpico prenotato il 29 giugno. Il punto

A Roma, sponda giallorossa, l’entusiasmo è alle stelle. Basta un audio non meglio identificato su audio whatsapp di cellulare in cellulare per sognare in grande: Cristiano Ronaldo sarà davvero un giocatore della Roma?

“Ha firmato, ha firmato, a Maiorca in gran segreto, ci siamo” si ascolta in una nota vocale inoltrata più volte. In un’altra si sente: “Confermo, confermo, il nome è quello, è Cristiano, quindi prepariamoci”. Addirittura c’è chi ipotizza anche la data dell’annuncio ufficiale: sarebbe quella di mercoledì 29 giugno con la Roma che avrebbe prenotato lo stadio Olimpico per una presentazione in grande stile.

Tutto vero? Macché. Da quello che abbiamo raccolto, non ci sarebbero conferme in merito. Esperti di mercato come Di Marzio e Romano di Sky, fino ad arrivare a Pedullà, allo stato attuale non trattano neppure l’argomento. O la Roma, intesa come dirigenza, ha condotto una trattativa clamorosamente segreta come con Mourinho, senza lasciare tracce per i principali addetti ai lavori, oppure siamo al cospetto di una bufala.

L’unico dato certo, al momento, sono le quote dei bookmaker. L’arrivo di CR7 in giallorosso era già scesa da 16 a 9 nelle scorse settimane, fino ad arrivare a 6 volte la posta su Sisal. L’opzione favorita, riporta Agipronews, rimane comunque la conferma allo United, a 1,20, mentre PSG, Real Madrid e Sporting Lisbona sono date a 12. Per il Mundo Deportivo, quotidiano sportivo spagnolo, ci sarebbe anche il Bayern Monaco nella corsa a Ronaldo. Ad oggi, però, per CR7 alla Roma non ci sarebbe nulla di concreto. 

Fonte : Roma Today