Morbius sarà al centro di molte battute in Deadpool 3? I fan non vedono l’ora!

Ogni film che si basa pesantemente su riferimenti alla cultura pop deve affrontare un delicato gioco di equilibri per non risultare immediatamente datato. Tuttavia, data la perdurante (e completamente ironica) popolarità di Morbius, siamo certi che Deadpool 3 sarà in grado di fare a pezzi il blockbuster della Sony con protagonista Jared Leto.

Gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick hanno recentemente ammesso che, pur non essendo a conoscenza del fenomeno Morbin’ Time, lo terranno sicuramente d’occhio mentre lavorano al primo capitolo Rated-R (vietato ai minori di 17 anni) del Marvel Cinematic Universe. Anche la star e produttore Ryan Reynolds tende a restare al passo con la cultura pop, quindi l’idea non è certo da escludere.

Come potete immaginare, non appena si è diffusa la notizia che Morbius è entrato nell’orbita del processo di sceneggiatura di Deadpool 3, i Morbheads e gli appassionati del Merc with a Mouth (il Mercenario Chiacchierone) stavano già incrociando le dita nella speranza che almeno un paio di colpi venissero sparati in direzione dell’ultimo sfortunato cinecomic della Sony.

Naturalmente, il problema principale è che siamo ancora lontani da Deadpool 3, le cui riprese non dovrebbero partire prima dell’anno prossimo. Considerando un’ipotetica uscita nel 2024, quindi, i “giorni di gloria” di Morbius saranno già passati da un pezzo, a meno che la Sony non decida che un “doppio successo” nelle sale valga al film la possibilità di ottenere subito un sequel di Morbius.

In ogni caso sembra che per avere una conferma bisognerà aspettare ancora molto. Intanto una cosa sembra essere certa: che sia in un altro standalone o in un film dello Spider-Verse, rivedremo Morbius.

Se non altro, i fan potranno stare tranquilli: Deadpool rimarrà volgare e sboccato anche alla Disney.

Fonte : Everyeye