Bimba si affaccia dal finestrino e viene colpita alla testa da un trattore


Bimba di cinque anni colpita dalla testa dal rimorchio di un trattore nella serata di sabato. La piccola è ricoverata al Policlinico Gemelli e dove è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico alla testa la notte scorsa. Le sue condizioni sono critiche ed è in coma farmacologico nel reparto di terapia intensiva del grosso ospedale romano. L’incidente è avvenuto quando la bimba si è sporta dal finestrino dell’auto dei genitori ed è stata colpita dalla parte posteriore di un trattore che procedeva nella direzione opposta ha cambiato la vita di questa giovane famiglia in un attimo. Ora la coppia di genitori ha bisogno di aiuto: non hanno un posto dove dormire e sono senza auto. Per questo hanno lanciato un appello immediatamente raccolto attraverso i social. 

Il racconto della vicenda

La cittadina di Atina, posta nel cuore della provincia di Frosinone, si è svegliata stamattina con la tragica notizia di una bimba che è rimasta gravemente ferita a seguito di un incidente tra un’auto ed un trattore. Un sinistro, come detto, dalla dinamica assurda e ancora tutta da verificare. La piccola, infatti, è stata colpita alla testa dal rimorchio del grosso mezzo agricolo mentre l’auto sulla quale viaggiava da passeggera proveniva in senso contrario. La bimba si sarebbe sporta con la testa fuori del finestrino. Il sinistro è avvenuto nella frazione Ponte Melfa ad Atina e sul posto oltre agli operatori del 118 è stata fatta arrivare anche un’eliambulanza. I medici dopo averla stabilizzata l’hanno portata in codice rosso a Roma. Sul posto anche i carabinieri che stanno cercando di ricostruire l’assurda dinamica che ha provocato il ferimento della bimba.

Fonte : Today