Scrubs sta per tornare? Il cast sarebbe d’accordo

Nonostante Scrubs sia terminato dodici anni fa (e, ammettiamolo, con un’ultima stagione un po’ claudicante), sono ancora migliaia e migliaia i fan che vorrebbero il ritorno della sitcom medical divenuta nel frattempo un cult assoluto, in particolare in Italia dove ha avuto un successo molto più grande che in altri paesi del mondo. Andata in onda dal 2001 al 2010, la serie incentrata sull’internista J.D., interpretato da Zach Braff, e sui suoi strampalati colleghi Turk (Donald Faison), Elliot (Sarah Chalke), Carla (Judy Reyes), ha conquistato il pubblico grazie al suo umorismo paradossale, i suoi sketch senza senso ma anche grazie a un’umanità di fondo che permetteva di inserire i momenti più “clinici” ed emozionanti all’interno del tessuto più divertente. Dopo anni di ipotesi e richieste degli appassionati, ora le speranza per un eventuale revival si stanno facendo più concrete.

Galeotta è stata una reunion tenuta lo scorso weekend all’Atx Tv Festival di Austin, in Texas, dove oltre a Braff, Faison, Reyes si sono ritrovati anche John C. McGinley, l’attore che dava il volto al cinico dottor Cox, Neil Flynn ovvero l’Inserviente e soprattutto Bill Lawrence, il creatore della serie stessa. “Siamo così grati che a voi che siete qui interessi ancora la serie, ci dà l’occasione di passare del tempo insieme”, ha detto Lawrence: “Siamo davvero contenti di trascorre del tempo tra di noi qualsiasi sia la circostanza”. Ovviamente è arrivata la domanda su un possibile ritorno della serie: “Penso che tutti noi vogliamo un reboot e vogliamo tornare a lavorare insieme”, ha spiegato Faison: “Non potrebbe essere però un’intera stagione. Magari un film o qualcosa che possiamo girare in pochi mesi”. Per poi aggiungere: “Con tutto quello che Bill sta facendo, non sarà mai abbastanza libero di nuovo. Se troverà il tempo, lo faremo”.

Dopo aver creato, alla fine degli anni Novanta, la sitcom Spin City con protagonista Michael J. Fox (sua guest star ricorrente anche in seguito), la carriera di Lawrence ha in effetti subito un ulteriore slancio proprio grazie a Scrubs: dopo aver lavorato ad altre serie come Cougar Town e Whiskey Chevalier, ha trovato un altro enorme successo grazie alla produzione Apple Tv+ Ted Lasso, ormai divenuto uno dei titoli seriali più apprezzati degli ultimi anni. Sempre per la stessa piattaforma sta lavorando anche a nuovi progetti come Bad Monkey con Vince Vaughn e Shrinking con Jason Seigel e Harrison Ford. La volontà, però, pare essere quella di tornare con un progetto speciale anche di Scrubs che faccia contenti i fan, anche se non ci sono per ora dettagli o scadenze precisi. Potrebbe trattarsi di un musical, per esempio? “Dubito, a meno che tutto il cast non voglia farlo”, ha detto Lawrence durante l’incontro: “Ma volete davvero sentire Sarah [Chakle] cantare? Non credo”. 

Fonte : Wired