Il Tempo, Storace lascia vicedirezione: nuova avventura a Libero come inviato

Il Tempo, Storace lascia la vicedirezione e diventa inviato di Libero

Francesco Storace saluta la redazione del Tempo, di cui è vicedirettore vicario, per andare a Libero. A segnalarlo il Foglio, secondo cui dal 30 maggio, l’ex governatore del Lazio passerà nel giornale di Alessandro Sallusti e Vittorio Feltri come inviato. Probabilmente, il gruppo Angelucci punta sull’ingresso di Storace per il rilancio del giornale dopo i deludenti risultati in termini di copie vendute.

Storace era arrivato al Tempo nel 2020, sotto la direzione di Franco Bechis, che, a sua volta, da qualche settimana ha lasciato il giornale degli Angelucci per dirigere Verità&Affari, il nuovo quotidiano economico di Maurizio Belpietro. Giornalista professionista dal 1986, Storace ha scritto a lungo sul Secolo d’Italia, di cui è stato anche direttore, e ha diretto il Giornale d’Italia, chiuso nel 2018.

Leggi anche: 

Pd-M5S, quasi rottura. Imbarazzo Dem per Draghi al guinzaglio di Biden

Salvini: “Draghi faccia il contrario di quello che gli chiede Soros”

Referendum, un flop già scritto. Sei sondaggisti: “Affluenza al 28/40%”

Strage Texas, Biden tradisce sulle armi. In 10 anni 900 sparatorie a scuola

Furlan (Uilca): il risiko bancario non si faccia sulla pelle dei lavoratori

Ecco una dimostrazione del sistema missilistico terra-aria russo Buk-M3 in azione. VIDEO

ASPI, nasce il progetto “Wonders, scopri l’Italia delle meraviglie”

Eni, CNH Industrial e Iveco Group insieme per la sostenibilità

Sisal, presentato il nuovo Headquarter milanese

Iscriviti alla newsletter
Fonte : Affari Italiani