Almeno uno dei prossimi iPhone 14 è in ritardo di produzione

Secondo le ultime indiscrezioni che arrivano da affidabili fonti vicine alle linee di produzione asiatiche, almeno uno dei quattro modelli della nuova famiglia iPhone 14 sembra in ritardo di circa tre settimane rispetto agli originali piani di produzione. Non è ancora chiaro quale sia di preciso il modello al centro di queste anticipazioni, ma quel che viene anticipato è che in questo momento Apple stia lavorando 24 ore su 24 per cercare di riportare la situazione alla normalità ed evitare lo slittamento del lancio di almeno uno dei nuovi modelli previsti al lancio il prossimo settembre.

La nuova famiglia iPhone 14 è attesa al varco il prossimo 13 settembre con un keynote ancora tutto da confermare, che però dovrebbe svelare non sono i quattro melafonini di nuova generazione, ma anche un rinnovato Apple Watch 8 con un design rivisto e migliorie a livello hardware, e nuova edizione di Apple Watch Se oltre a possibili altre sorprese. Tuttavia, a complicare i piani sono arrivate le pesanti restrizioni dovute al lockdown che ha coinvolto Shanghai e dintorni e che ha riguardato anche le aziende che forniscono i componenti poi utilizzati per l’assemblare i nuovi dispositivi. Come riportato da Nikkei Asia, il ritardo stimato è di circa tre settimane rispetto al calendario originale. 

In questo momento le due aziende manifatturiere tech come Foxconn e Pegatron sono pronte a entrare nella fase cosiddetta “Npi” ovvero new product introduction, che delinea la bozza di produzione e porta alle successive e accurate verifiche necessarie per iniziare la produzione di massa, solitamente prevista ad agosto per i nuovi iPhone. Apple sta cercando di velocizzare le procedure per recuperare il terreno perso ed evitare il ritardo, di sicuro l’allentamento delle restrizioni a Shanghai potrebbe facilitare questo tentativo di recupero. Ecco tutte le anticipazioni sui nuovi iPhone 14 che conteranno su due coppie con la novità del modello iPhone 14 Max a sostituire il Mini e i due Pro che dovrebbero finalmente eliminare il notch in favore di due fori più discreti nel display.

Fonte : Wired