La Piattaforma Globale per la Riduzione del Rischio di Catastrofi – GP2022

L’appuntamento con la Piattaforma Globale per la Riduzione del Rischio di Catastrofi – GP2022 giunge quest’anno alla settima edizione, organizzata dal Governo indonesiano e dall’Ufficio delle Nazioni Unite per la Riduzione del Rischio di Disastri (UNDRR). Si tratta di sei giornate dedicate ai temi della governance del rischio di catastrofi alla luce della crisi globale del COVID-19, dei progressi nell’attuazione del Quadro di riferimento di Sendai (2015-2030) e degli obiettivi fissati dall’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.
L’argomento principe che dà il nome all’evento “Dal rischio alla resilienza: verso uno sviluppo sostenibile per tutti in un mondo trasformato dal COVID-19” sarà declinato sui diversi pubblici, i vari livelli territoriali e politici, con l’impegno congiunto di rappresentanti dei Governi, delle Nazioni Unite e dei numerosi Soggetti coinvolti in due Tavole rotonde ministeriali, quattro incontri di Alto livello e quattordici sessioni tematiche.
Per l’edizione della GP2022, il Capo Dipartimento della protezione civile, Fabrizio Curcio, interverrà nel corso della Tavola rotonda del 25 maggio, con video messaggio dedicato ai cambiamenti climatici e all’impegno del Sistema Nazionale di protezione civile.

Il Dipartimento della protezione civile contribuisce alla realizzazione del Quadro di riferimento di Sendai anche con la piattaforma Mydewetra.world, presentata per l’occasione presso lo stand realizzato da Fondazione CIMA, che rappresenta l’evoluzione dell’applicativo Mydewetra già in uso presso il Centro Funzionale Centrale dello stesso Dipartimento  per la previsione, monitoraggio e sorveglianza, in tempo reale, di tutti i rischi ambientali.
Mydewetra.world, il nuovo sistema integrato open – source, è progettato, inoltre, per essere un unico punto di accesso alle informazioni e dati disponibili su scala globale, regionale e locale, forniti da Istituzioni e Agenzie autorevoli del settore.

La recente applicazione, sviluppata dal Dipartimento, è il risultato dell’Accordo con la Fondazione CIMA  per metodologie e tecnologie scientifiche di gestione del rischio di catastrofi in Italia e nei paesi in cui è attiva la Cooperazione Italiana.

myDEWETRA.world è inoltre oggetto di Accordo tra il Dipartimento della Protezione Civile e l’Organizzazione Meteorologica Mondiale.

Fonte : Protezione Civile