Tom Cruise, discorso da Palma d’oro: Da piccolo spalavo la neve per i biglietti del cinema

Anche il Festival di Cannes è impazzito per il capolavoro Top Gun Maverick, e in occasione del giorno dedicato alla retrospettiva sulla carriera dell’attore la dirigenza della Croisette ha deciso di assegnare una Palma d oro a sorpresa a Tom Cruise.

Ecco che cosa ha dichiarato Tom Cruise al momento dell’accettazione del prestigioso premio: “Da giovane tagliavo l’erba e spalavo la neve per comprare i biglietti del cinema. Poi, dopo aver messo piede sul mio primo set, ho giurato a me stesso che avrei fatto di tutto per continuare a fare questo lavoro per il resto della mia vita. Il cinema è il mio amore, la mia passione. Quando ero bambino sognavo gli aerei e i film, volevo l’avventura, ero un sognatore e scrivevo le mie storie e i personaggi che le popolavano. Oggi penso solo al futuro e a cosa lascerò alla generazione di attori che verrà dopo di me.

La star, che dopo tanta reticenza accettò la parte nel primo Top Gun dopo aver volato su un jet militare, ha aggiunto: “Quando faccio un film penso sempre come se fossi io stesso spettatore, per questo cerco sempre di cambiare ruoli, storie, personaggi, set, continuo sempre ad imparare, continuo a esplorare. La mia carriera è tutta amore e passione per il cinema. Vado sempre in sala quando escono i film. Mi metto il berretto e mi siedo tra il pubblico, insieme a tutti gli altri. Ho passato molto tempo con i proprietari delle sale: vado al cinema e ci sono persone che servono i popcorn e gestiscono queste sale. A loro dico: ‘So cosa stai passando, sappi solo che stiamo facendo due sequel di Mission: Impossible e che ora esce il nuovo Top Gun!“.

A questo proposito vi ricordiamo che Top Gun Maverick sarà in Italia il 21 e il 22 maggio in anteprima, per poi uscire ufficialmente dal 25 maggio.

Fonte : Everyeye