‘Vieni da me’, Alba Parietti si offende e replica alle battute: “La Rai la paga per dire queste fesserie?”

Se l’intento era quello di provocare con ironia Alba Parietti, l’obiettivo dell’opinionista del programma di Rai Uno ‘Vieni da me’ Daniele Radini Tedeschi è fallito miseramente, considerata la reazione dell’ospite che, evidentemente infastidita dalle sue battute, ha risposto con lo stile caustico di chi proprio non ha intenzione di incassare.

Nella puntata in onda martedì 10 settembre, Tedeschi è stato invitato dalla conduttrice Caterina Balivo a rivolgere delle domande alla showgirl che, non avendo ben compreso il quesito, ha affermato scherzosamente: “Con i miei 58 anni portati orgogliosamente sono diventata sorda”. Pronta la replica: “Allora più che un’alba sei un tramonto”, ha affermato l’opinionista, generando il primo momento di grande imbarazzo tra i presenti, conduttrice compresa.

“Senta…lei è un nobile? Le manca un po’ di nobiltà… Non può essere un nobile vero perché un nobile non direbbe mai una cosa del genere. Io sono stata con un vero principe siciliano e se vuole le do qualche lezione”, ha risposto Alba Parietti, mettendo a tacere l’interlocutore che, tuttavia, ha proseguito e rincarato la dose di pungenti battute.

La vita in diretta, Alba Perietti risponde offesa a Radini Tedeschi

“Volevo farti una domanda sul cinema”,  ha proseguito ancora Radini Tedeschi rivolgendosi a una già contrariata Alba Parietti: “So che hai recitato in un importantissimo film, profondo e impegnato che si chiamava ‘Il Macellaio’. Come mai non ci sono più queste pellicole importanti…forse perché sei diventata vegana?”.

Spiazzati tutti per la seconda volta, il gelo è caduto ancora nello studio di Rai Uno: “Ma davvero la Rai la paga per dire queste fesserie? È un vero peccato! Guardi…ritorni a settembre dell’anno prossimo!”, il rimprovero di Alba che ha trovato anche l’accordo di Caterina Balivo. “Se è una battuta ridiamo anche, perché io non l’ho capita”, il commento della conduttrice che ha tentato invano di arginare una tensione ormai insanabile.

Fonte : Today