Top Gun e Star Wars diretti da David Cronenberg, ve li immaginate? Stava per succedere

Dopo aver raccontato come Robert Pattinson gli abbia presentato Kristen Stewart, oggi co-protagonista del suo nuovo film Crimes of the Future, l’acclamato autore canadese David Cronenberg ha ricordato in una recente intervista di quando fu vicino alle regie di Top Gun e Star Wars.

Parlando con Variety dal Festival di Cannes, infatti, Cronenberg ha parlato di quando gli venne proposto di dirigere Star Wars e Top Gun: “Top Gun parlava di cose militari in uno stile tipicamente americano. È vero che mi piacciono le macchine, mi piace il metallo, mi piacciono gli aeroplani“, ha spiegato, “ma non era qualcosa che mi interessava dirigere. La regia si prende almeno due anni della tua vita. Invece il film l’ho visto in due ore!“.

Inoltre, il regista ha anche parlato di quando George Lucas gli chiese di dirigere Star Wars: Episodio VI – Il ritorno dello Jedi nel 1983, quindi qualche anno prima di Top Gun. “Amo la fantascienza e le graphic novel, ma come lettore. Come regista è un po’ diverso“, ha detto Cronenberg. “La mia storia con Star Wars risale a molto, molto tempo fa. Ero nella mia casa a Toronto, a un certo punto il telefono squilla. Ero in cucina, se non ricordo male. Rispondo, e una voce mi fa: ‘Chiamo dalla Lucasfilm, sei David Cronenberg?’ Io dico si. La voce dice: ‘George Lucas vorrebbe sapere se saresti interessato a dirigere il prossimo episodio di Star Wars…‘ Io ho risposto che solitamente non dirigo una sceneggiatura scritta da altri. E quello ha immediatamente riattaccato!” ha ricordato, ridendo. “Questa è la storia di quanto sono stato vicino a dirigere un film di Star Wars“.

Oggi, tantissimi anni dopo, Cronenberg sta tornando alla fantascienza per la prima volta da eXistenZ del 1999 con il suo ultimo progetto, Crimes of the Future, interpretato da Viggo Mortensen e Kristen Stewart. Il film distopico, che presenta elementi di body horror, debutterà al Festival di Cannes 2022, in Francia dal 25 maggio e negli Stati Uniti il 3 giugno. Per l’Italia non c’è ancora una data d’uscita, quindi se siete fan di Cronenberg rimanete sintonizzati.

Nel frattempo, recuperate il terrificante poster di Crimes of the Future.

Fonte : Everyeye