Huawei annuncia gli smartwatch Watch GT 3 Pro e Fit 2

Il secondo indossabile è display è Huawei Watch Fit 2, con il suo display amoled da 1,74″, le novità dello speaker e del microfono per effettuare chiamate dal polso collegandosi via blueooth a Android o iPhone, localizzazione via gps e gnss dual band, memoria da 32 GB e batteria da 292 mAh con autonomia di una settimana a uso intensivo. Anche qui troviamo sensori per frequenza cardiaca, saturazione di ossigeno nel sangue, qualità del sonno, livello di stress e tracciamento ciclo mestruale oltre a 97 attività sportive con chicche come il Running Ability Index (RAI) di Huawei per ottenere un allenamento professionale progressivo dedicato alla corsa. I cinturini sono tutti facilmente cambiabili per seguire le proprie preferenze.

Si può ordinare Huawei Watch Fit 2 su Huawei Store fino al 7 giugno al costo di 10 euro ottenendo poi uno sconto di 20 euro sul prezzo finale e la bilancia Huawei Scale 3 in omaggio. I prezzi partono da 149,90 euro per la versione Active Edition. Dall’8 giugno al 1 luglio non ci sarà più sconto, ma si riceveranno in omaggio la bilancia e un cinturino in omaggio.

Huawei ha anche mostrato da vicino il pieghevole di ultima generazione Mate Xs 2 che, dopo la presentazione in Cina, si appresta a sbarcare in Europa iniziando dalla Germania. Le novità riguardano un peso ridotto, una cerniera a doppia rotazione più resistente ed efficiente mentre l’apertura rimane verso l’esterno. Il prezzo non è ancora noto. Infine, Huawei ha presentato anche quella che viene definita come la smartband più sottile e leggero ovvero Huawei Band 7, realizzato con un polimero plastico rinforzato con fibra di vetro per poter ridurre lo spessore ad appena 10 mm e il peso a 16 grammi. Dotato di un display amoled da 1,47″, sensori per frequenza cardiaca, ossigenazione, qualità del sonno e ciclo mestruale, monitora fino a 96 attività e la batteria dura fino a due settimane. Il prezzo è da comunicare.

Fonte : Wired