Alfonso Signorini dice la sua sulla fine della relazione tra Manuel e Lulù: “La fama bisogna saperla gestire”

Ha appassionato e fatto sognare i telespettatori la storia d’amore tra Manuel Bortuzzo e Lulù Salassié, nata tra le pareti della casa più spiata d’Italia. Una storia giunta al capolinea una volta terminato il reality con i due ex partner in posizioni inconciliabili. Da una parte Bortuzzo ha lasciato la principessa etiope attraverso un comunicato stampa per divergenze caratteriali, mostrandosi sempre più vicino all’ex Federica. Dall’altra, Lucrezia si è mostrata affranta e delusa a Verissimo, dimostrando di non comprendere la scelta del ragazzo, sospinto, a suo dire, dall’onnipresente famiglia.

In tanti hanno detto la loro sulla fine della storia, ma questa volta ci pensa niente di meno che il padrone di casa del Grande Fratello ad esprimere il suo insindacabile giudizio sul gossip che sta tenendo col fiato sospeso. Alfonso Signorini fa sapere il suo punto di vista sulle pagine del nuovo numero del settimanale Chi, da lui diretto.

Una lettrice chiede al giornalista il suo punto di vista sulla tanto chiacchierata love story, facendo il punto attraverso una lettera: “Manuel è solo un ragazzo giunto alla ribalta all’improvviso -si legge tra le righe della lettera-, in seguito a un incidente terribile che gli ha tolto l’uso delle gambe. Tra ragazzi, poi, ci si prende e ci si lascia: a volte con poco garbo (vedi Lulù Selassiè). A mio avviso è peggio la frecciatina di Manuel a Mara Venier, una signora della tv, colpevole di avere cancellato dalla sua trasmissione l’ospitata del ragazzo con l’onnipresente padre”. 

Continua la lettrice di Chi: “Padre (si allude a Franco Bortuzzo) che, trasferendosi a Roma con Manuel, ha lasciato in Veneto un lavoro di venditore d’auto e la famiglia (gli altri tre figli e la moglie, schiva e realista, che continua a lavorare in un panificio). Manuel e Franco sono invece famosi, richiesti e, come tali, rilasciano interviste, giudizi e comunicati stampa”.

La lettera si conclude con un augurio, non troppo sentito, come del resto il tono della missiva, ai Bortuzzo: “Spero che ai Bortuzzo vada sempre tutto per il meglio, ma voglio anche augurarmi che – non sia mai che le luci della ribalta dovessero spegnersi – trovino una giusta collocazione, il senso della misura e una vita serena in famiglia”.

La replica di Signorini

Non è tardata ad arrivare la replica di Signorini, che ha dato una risposta sbrigativa e apparentemente serafica alla lettrice: La fama bisogna saperla gestire. A Manuel Bortuzzo e a suo padre Franco il buon senso non manca. Un abbraccio!”, scrive il direttore di Chi.

Insomma da che parte sta Alfonso? 

Secondo i commentatori dei social Signorini parteggia per la famiglia Bortuzzo, addirittura c’è chi insinua che che il mattatore del GF voglia papà Franco nel cast della prossima edizione del Gf Vip.

Tuttavia la rapida replica alla lettrice potrebbe anche essere una strizzatina d’occhio al vetriolo, in perfetto stile Signorini, alle ambizioni e la brama di visibilità di Bortuzzo e family. Manuel infatti è sulla cresta dell’onda, dopo l’uscita su Rai 1 del film dedicato alla sua vita è conteso tra salotti televisivi e al centro del gossip. Una fama che forse sta dando alla testa al giovane Manuel e papà?

Fonte : Today