Twitter & Celebrities

L’attacco a Twitter, finalizzato con l’offerta di acquisto per circa 44 miliardi di dollari, e che ora pare vacillare poiché Musk dice che l’accordo con Twitter non si può concludere fino a quando non sarà stabilito in numero di account falsi e l’accuratezza dei documenti inviati dal social alla Sec, era iniziato con un tweet nel quale affermava che la maggior parte delle celebrities statunitensi presenti sulla piattaforma di microblogging twittavano raramente, e sempre meno.

Ipotesi confermata da un articolo del Washington Post, che basandosi dati di Social Blade, un sito di analisi dei social media, mostra che i 10 account Twitter più seguiti, senza contare lo stesso Musk, hanno inviato circa il 35% di tweet in meno nei primi quattro mesi del 2022 rispetto allo stesso periodo di quattro anni prima.

Se dalla nostra precedente analisi emergeva come, quasi nessuno, sia propenso all’acquisizione di Twitter da parte di Musk, che però ha guadagnato più di 9,4 milioni di follower nell’ultimo mese, dei quali 5,1 milioni tra il 25 e il 28 aprile, dopo l’annuncio dell’acquisto del 100% della piattaforma di micro blogging, abbiamo voluto verificare se tale dinamica sia effettiva anche in Italia. Allo scopo abbiamo analizzato il trend degli ultimi 3.200 tweet dei top influencer su Twitter nel nostro Paese.

  1. Valentino Rossi. Con 5,5 milioni di follower il motociclista più amato in Italia su Twitter. Dalla nostra analisi emerge un deciso calo dei tweet. In particolare, per quanto riguarda i primi quattro mesi del 2022 rispetto al primo quadrimestre del 2021, vi è un calo del 30% del numero di Tweet che passano dai 103 del 2021 ai 72 nel 2022.
  2. Pedro Rodriguez. L’attaccante della Lazio ha un profilo Twitter seguito da 4,8 milioni di follower. Esattamente identico il numero di tweet, 17 sia nei primi quattro mesi del 2021 che in quelli del 2022, ma è sensibile il calo rispetto al passato.
  3. Juan Cuadrado. Cuadrado utilizza questo social essenzialmente per condividere con 3,9 milioni di follower le sue riflessioni sulle partite appena giocate. Nel suo caso sono in crescita di circa il 26% il numero di tweet [24 nel 2022 Vs 19 nel 2021], ma come per il calciatore della Lazio il trend generale è di un numero minore di tweet rispetto al passato.
  4.  Lorenzo Jovanotti. Con 3,7 milioni di follower Lorenzo condivide tweet di alcune delle sue canzoni più belle ed è solito ritwittare i contenuti realizzati da altri cantanti o artisti del mondo dello spettacolo. È boom di tweet per il noto cantante che nei primi quattro mesi di quest’anno ha twittato circa 7 volte tanto rispetto al pari periodo del 2021 [432 vs 61] con il suo tweet del 6 febbraio scorso che è quello maggiormente retwittato fa febbraio 2018 in poi.
  5. Gianluigi Buffon. L’ex portiere storico della Juventus su Twitter ha 3,5 milioni di follower. Sono meno della metà [9 Vs 20] i tweet di Buffon nel primo quadrimestre di quest’anno. E, come mostra l’infografica, è ancora più netto il calo rispetto al passato.
  1. Laura Pausini. La cantante italiana più apprezzata all’estero condivide con i suoi 3,4 milioni di follower i momenti speciali che caratterizzano la sua vita professionale e familiare. Sono 224 i tweet nel primo quadrimestre del 2022 rispetto ai 252 nel 2021. In calo di circa l’11%, e decisamente al ribasso rispetto al passato.
  2.  Matteo RenziL’unico politico della classifica è il leader di Italia Viva che condivide le sue opinioni e le proposte del suo partito. I suoi 3,3 milioni di follower sono in calo nell’ultimo anno. Altrettanto in calo il numero di tweet che passano dai 436 dei primi quattro mesi del 2021 a 180 nel pari periodo di quest’anno. Un calo del 58%.
  3. Aaron RamseyL’ex centrocampista della Juventus su Twitter ha 3,2 milioni di follower.  Più che raddoppiati i tweet del calciatore che passano dai 10 del 2021 ai 23 di quest’anno. Ma come per altri profili analizzati è netto il calo rispetto al passato, e il suo tweet più retwittato da quando ha aperto un proprio account ai giorni nostri è del febbraio 2019 in cui ufficializza il suo passaggio alla Juve.
  4.  Andrea Pirlo. Con i suoi 2,9 milioni di follower condivide soprattutto le notizie della sua attività sportiva e, sporadicamente, mostra anche le foto della propria famiglia. Crolla il numero di tweet, con zero tweet a gennaio e febbraio di quest’anno, e solamente due tweet nei primi quattro mesi del 2022 rispetto ai 17 del 2021.
  5.  Fedez. Il rapper italiano su Twitter è molto presente con i suoi 2,8 milioni di follower, specialmente quando si tratta di esprimere le proprie opinioni e riflessioni sui temi di attualità di carattere sociale e politico. Si riducono a un decimo rispetto al primo quadrimestre del 2021 i tweet nei primi quattro mesi del 2022 [10 Vs 105]. Una presenza decisamente ridotta anche rispetto a quella su Instagram. E, ancora una volta, come per molti dei profili analizzati la frequenza di pubblicazione è ai minimi termini rispetto al passato.

Insomma, tranne qualche eccezione, pare confermarsi anche in Italia la tendenza ad una presenza sporadica su Twitter da parte di celebrities e influencer. Molto probabilmente, come nel caso di Fedez, tendono a concentrarsi maggiormente su Instagram, e sempre più anche su TikTok, dove i compensi per i loro post sono decisamente maggiori.

Su questo, Musk, o chi per lui, ha molto da lavorare. Parafrasando, è la creator economy, bellezza!

Fonte : Repubblica