Pubblicità e media, parte la gara di Enel: in campo Havas, Dentsu e… Rumors

(Fonte immagine: Pexels) 

Enel, il pitch dovrebbe riguardare il planning e il buying sui media offline, così come la digital awareness

Starcom, Havas, Omd e Dentsu sfidano Mindshare per la gestione degli investimenti pubblicitari in Italia e nel mondo di Enel: sono quattro le agenzie che a oggi corrono per conquistarsi un posto nella gara indetta dal colosso energetico che, a distanza di tempo, intende rivedere le sue strategie sul fronte media. 

Secondo quanto scritto e ricostruito da Engage “il pitch dovrebbe riguardare il planning e il buying sui media offline, così come la digital awareness, business di cui si occupa oggi Mindshare, ma al momento non le attività di pianificazione sulle piattaforme online per quanto riguarda il digital performance e i social, compreso il programmatic, affidate da Enel a Starcom Italia nel 2020 dopo una consultazione”. 

“L’incarico in lizza, spiega il sito di Engage, è ad ampio respiro e riguarda direttamente Italia, Spagna, Portogallo nonché il coordinamento delle attività negli altri mercati in cui l’azienda è presente, che sono oltre 30”.

Iscriviti alla newsletter

Fonte : Affari Italiani