Cagliari, Joao Pedro sulla salvezza: “Finché ci sono possibilità, dobbiamo crederci”

Sconfitta interna per il Cagliari, che si arrende all’Inter all’Unipol Domus Arena. La squadra rossoblù è sempre in zona retrocessione, con la Salernitana distante due punti. Si deciderà tutto nell’ultima giornata, con il Cagliari che sarà atteso dalla trasferta di Venezia, con la squadra di Soncin già retrocesso in Serie B. Al termine della gara contro i nerazzurri, il capitano rossoblù Joao Pedro ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Finché ci sono possibilità, dobbiamo credere alla salvezza. Non siamo più padroni del nostro destino ma dobbiamo crederci. C’è ancora una partita da giocare e può succedere di tutto”.

“Cosa è mancato? Non è il momento di parlarne”

L’Inter per lo scudetto, il Cagliari per la salvezza. A spuntarla è stata la squadra di Simone Inzaghi: “Abbiamo affrontato una squadra forte e in forma – aggiunge l’attaccante rossoblù ai nostri microfoni – Abbiamo provato a fare il nostro gioco e abbiamo avuto le nostre occasioni, la partita andava vissuta così. Abbiamo affrontato una squadra molto forte”. Infine, Joao Pedro ha concluso: “Non è il momento di pensare a cosa è mancato in stagione…”

Fonte : Sky Sport