Eurovision Song Contest 2022: Mika canta un medley dei suoi successi

La serata finale dell’Eurovision Song Contest 2022 non smette di serbare sorprese, tra show d’effetto ed esibizioni dal ritmo coinvolgente. Dopo Laura Pausini, che ripropone i suoi brani più amati in apertura di serata, tra roboanti tamburi e cambi d’abito eclettici, tocca a Mika portare avanti lo show e salire sul palco del PalaOlimpico portando con sé un pezzo della sua carriera.

Mika, il medley dei suoi successi all’Eurovision

Eurovision, Pausini apre la finale con un medley dei suoi succesi

Arriva subito dopo l’esibizione di Gigliola Cinquetti, vincitrice dell’Eurovision 1964 con Non ho l’età e occupa il palco con l’energia dei suoi brani. Dopo Laura Pausini, è tempo per Mika di scuotere il PalaOlimpico e far divertire con un medley dei suoi più grandi successi. Quattro sono i brani scelti per l’esibizione, dall’amato Love Today all’iconico Grace Kelly, grazie al quale giunse al grande pubblico nel 2007. Chiudono l’esibizione Yo Yo e Happy Ending, dal ritmo allegro e i toni poetici. Non è solo la musica protagonista dello show: nulla è lasciato al caso, dalla scenografia alle coreografie, in un’armonia di suoni, luci e colori che conquista il pubblico. Una fanfara che sventola bandiere con cuori rossi accompagna il cantante durante il medley, mentre l’energia della musica e della danza occupano sempre più il palco. Una pedana verticale porta poi Mika più in alto, mentre sul palco un grande cuore rosso si gonfia, con un suggestivo effetto di luci arcobaleno. Un chiaro inno all’amore e alla pace, ma anche all’energia positiva della musica che sempre unisce, in qualunque situazione.

Fonte : Sky Tg24