Maneskin all’Eurovision coi look coordinati: Damiano ha orecchini di perle e un sex toy alla cintura

Eurovision Song Contest 2022

14 Maggio 2022

I Maneskin hanno infiammato il palco dell’Eurovision Song Contest 2022. Hanno coordinato i loro look in rosso e nero, audaci come sempre.

122 CONDIVISIONI

in foto: Maneskin all’Eurovision 2022

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Eurovision Song Contest 2022
ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI

A distanza di un anno esatto, i Maneskin sono tornati all’Eurovision, ma in una veste completamente diversa. A maggio 2021 erano tra i cantanti in gara e hanno trionfato con Zitti e buoni: è stata la loro definitiva consacrazione dopo anni di gavetta. Oggi per loro è stata la volta del ruolo di super ospiti, nella finale della gara canora. Damiano, Ethan, Thomas e Victoria hanno scelto proprio quel palco per cantare in anteprima il loro nuovo singolo, che fa parte del loro prossimo album.

I Maneskin come dei Supermodel

Supermodel: si intitola così la nuova canzone dei Maneskin, cantata per la prima volta sul palco dell’Eurovision Song Contest 2022. Da giorni la band condivideva sui social le foto promozionali, che li vedevano in vesti davvero audaci e sexy. Dunque i fan non vedevano l’ora di vedere i quattro impegnati in un’esibizione dal vivo, la condizione in cui riescono a dare il meglio. Gli scatti dello shooting fotografico sono stati realizzati in una maxi piscina in pieno stile hollywoodiano: tutti e quattro i componenti del gruppo hanno posato come divi, con outfit sensuali. Accappatoio e tacchi a spillo per Damiano, pelliccia e intimo di cristalli per Victoria, pantaloni di pelle per Ethan e look da cowboy per Thomas: irresistibili come sempre.

in foto: Maneskin all’Eurovision 2022

I Maneskin infiammano l’Eurovision

I Maneskin si sono imposti all’attenzione internazionale non solo per il loto talento, ma anche per la loro presenza scenica. I loro look riescono in ogni esibizione a catalizzare l’attenzione e sono caratterizzati sempre da elementi genderless. Damiano lo abbiamo visto davvero in ogni veste: in rosa e con le paillettes, in tacchi e calze a rete, con la minigonna e col body. Le ha sperimentate davvero tutte, senza paura di giudizi e pregiudizi. Lui così come il resto della band porta avanti un messaggio di libertà e unicità, valori da salvaguardare in un mondo invece che ci vorrebbe tutti uguali, tutti omologati a degli standard, tutti aderenti a certi stereotipi.

Leggi anche

I Maneskin all’Eurovision, Damiano scherza sulla polemica della droga: “Non vi avvicinate ai tavoli”

in foto: Maneskin all’Eurovision 2022

Al conformismo e alle convenzioni, loro oppongono nient’altro che la loro personalità, la loro autenticità, che passa anche per l’indossare gli abiti in cui ci si sente a proprio agio, senza distinzioni di genere. Gucci è il brand in cui si riconoscono, in cui riconoscono tutti questi valori, difatti è alla Maison di Alessandro Michele che si affidano da anni. All’Eurovision 2022 hanno sfoggiato look coordinati in rosso e nero. Damiano aveva orecchini di perle e un sex toy alla cintura: anche a Sanremo aveva provocato con questo accessorio. Appartiene proprio alla Gucci Love Parade, la collezione di Alessandro Michele all’insegna della fluidità del genere e della libertà sessuale. Giacca con spalline strutturate, leggings e stivali col tacco per Victoria.

122 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage