Roma-Venezia: dove vedere la partita in tv e in streaming

La Roma sarà impegnata sabato 14 maggio alle ore 20:45 allo Stadio Olimpico contro il Venezia per la 37esima giornata di Serie A. I giallorossi scenderanno in campo nell’ultima partita casalinga della stagione (ultima in trasferta a Torino) con la nuova maglia che sarà usata nella prossima stagione.

Roma-Venezia, le ultime di formazione

Nonostante la sconfitta con polemiche di Firenze, Mourinho confermerà gran parte della formazione scesa al Franchi. Due le novità di formazione: Zaniolo e Kumbulla. Il difensore albanese prenderà il posto di Mancini squalificato e completerà la difesa insieme a Smalling e Ibanez davanti a Rui Patricio. Il numero 22 giallorosso invece sostituirà Veretout e si sistemerà in attacco con Abraham, alle loro spalle Pellegrini. Confermato il centrocampo con Oliveira e Cristante, con Karsdorp e Zalewski sulle corsie esterne (anche se conserva una speranza El Shaarawy dopo il buon ingresso contro la Fiorentina).

Il Venezia cerca il grande colpo per continuare a sognare la salvezza. Chiavi dell’attacco affidate ad Henry col supporto di Aramu. In difesa ci sarà l’ex Milan Caldara.

Roma-Venezia, le probabili

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio; Kumbulla, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Oliveira, Zalewski; Pellegrini; Zaniolo, Abraham. All.: Mourinho.

Venezia (3-5-2): Maenpaa; Svoboda, Caldara, Ceccaroni; Mateju, Cuisance, Vacca, Ampadu, Haps; Aramu, Henry. All.: Soncin.

Roma-Venezia, dove vederla

La partita fra Roma e Venezia sarà trasmessa da Dazn e da Sky. Tramite app Dazn sarà visibile su smart tv oppure collegando al televisore una console come Xbox o Playstation, o tramite un dispositivo come Amazon Fire Stick Tv o Google Chromecast. Alternativa valida anche la visione in streaming su dispositivi mobili quali pc, tablet e smartphone.

Gli abbonati Sky potranno vedere la sfida dell’Olimpico sui canali Sky Sport Uno, Sky Sport Calcio e Sky Sport. I clienti Sky potranno vedere la partita dei ragazzi di Mourinho anche in streaming tramite SkyGo. Valido anche NOW, il servizio streaming on demand di Sky.

Fonte : Roma Today