Apple lancia l’iPhone 11: la fotocamera si fa in tre

Una mela morsicata con il motto “By Innovation Only” cambia colore sullo schermo: è l’arcobaleno a dare il benvenuto alla folla nello Steve Jobs Theater dell’Apple Park. Va in scena il keynote, per la prima volta su YouTube, per lanciare le novità in arrivo entro l’anno. L’attesa è tutta per l’iPhone ma si arte con i giochi, E’ Tim Cook, da otto anni in sella a capo dell’azienda di Cupertino a introdurre la prima presentazione dedicata all’Apple Store e alla sua sezione di gaming: Arcade, un abbonamento per giocare ovunque, su Apple TV, iPhone e Mac. I nuovi giochi, centinaia di titoli, arriveranno il 19 settembre al costo di 4,99 dollari al mese.

Il salto all’Apple TV+ è immediato: Tim Cook torna sul palco per raccontare quello che vedremo sulla televisione della Mela: quattro titoli pronti a competere con il palinsesto di Netflix e Amazon. Jennifer Aniston è tra gli attori di punta. La formula è la stessa proposta per il gaming: 4.99 dollari il costo mensile del servizio attivo nel giro di due mesi.

Il nuovo iPad: quattro modelli con Apple PencilChi vorrà giocare e vedere film potrà contare sullo schermo del nuovo iPad  schermo da 10.2 pollici: eccolo il tablet di nuova generazione, che funzionerà con l’ormai nota Apple Pencil ed è realizzato in alluminio al 100% riciclato: un gol ‘green’ che Apple si era prefissato da tempo. Il costo? A partire da 329 dollari. La serie comprende 4 modelli.
Fonte : Repubblica