Gb:giusto colpire Mosca con nostre armi

15,12
Il governo britannico considera “interamente legittimo” l’uso da parte ucraina di armi fornite dal Regno Unito per prendere di mira obiettivi all’interno del territorio della Russia.
Lo ha affermato il viceministro della Difesa, James Heappey, alla Bbc, dopo aver evocato in precedenza un utilizzo di armi occidentali per colpire “oltre le linee” russe. Heappey ha insistito a negare che sia comunque in gioco un coinvolgimento diretto della Nato contro Mosca.Parole che richiamano spettro di una guerra mondiale fatto da Lavrov.
Fonte : Televideo