Bollettino di criticità del 08 settembre 2019

Per la giornata di oggi, Domenica 8 settembre 2019:
MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ARANCIONE:
Veneto: Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:
Lombardia: Pianura centrale, Alta pianura orientale
Toscana: Serchio-Garfagnana-Lima, Arno-Costa, Valdarno Inf., Versilia, Serchio-Costa, Bisenzio e Ombrone Pt, Lunigiana, Reno, Romagna-Toscana, Serchio-Lucca, Mugello-Val di Sieve
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
Emilia Romagna: Bacini emiliani centrali, Pianura e bassa collina emiliana occidentale, Pianura emiliana centrale, Bacini emiliani occidentali
Friuli Venezia Giulia: Bacino del Livenza e del Lemene, Bacino montano del Tagliamento e del Torre, Bacino di Levante / Carso, Bacino dell’Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia
Lombardia: Pianura centrale, Nodo idraulico di Milano, Laghi e Prealpi orientali, Alta pianura orientale, Bassa pianura occidentale, Laghi e Prealpi Varesine, Orobie bergamasche, Bassa pianura orientale
Veneto: Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Livenza, Lemene e Tagliamento, Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige, Adige-Garda e monti Lessini, Piave pedemontano, Alto Piave, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
Friuli Venezia Giulia: Bacino del Livenza e del Lemene, Bacino montano del Tagliamento e del Torre, Bacino di Levante / Carso, Bacino dell’Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia
Lombardia: Laghi e Prealpi orientali, Alta Valtellina, Orobie bergamasche, Valcamonica
Veneto: Livenza, Lemene e Tagliamento, Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone

Per la Provincia Autonoma di Bolzano il bollettino riguarda solo la valutazione del rischio idrogeologico e idraulico, non essendo ancora il rischio temporali oggetto di valutazione secondo le Indicazioni Operative del Capo Dipartimento della Protezione Civile del 10 febbraio 2016. Regione Veneto: La criticità idraulica Arancione nella zona di Allerta Vene-E è riferita ai livelli idrometrici presso la sezione di Valli Mocenighe (PD) legati alle operazione di scarico in atto da parte dei consorzi.

Fonte : Protezione Civile