Presidi,no vax pagati per non lavorare

15.58
Dai presidi la critica al decreto che consente ai docenti non vaccinati di tornare a scuola, in mansioni che non prevedano contatto con gli alunni.
Il presidente di Anp,Giannelli,osserva che”è molto difficile a scuola”non entrare in contatto con i ragazzi,anche “impiegati di segreteria e bidelli entrano a contatto”con gli alunni.Praticamente “gli si paga lo stipendio per non lavorare,dando mansioni inesistenti”,dice. “Il messaggio che passa è che chi non vuole rispettare le regole alla fine l’ha vinta”, “un bel capolavoro”.
Fonte : Televideo