Guerra Ucraina Russia, ultime news di oggi in diretta

Le news di oggi in diretta sulla guerra tra Ucraina e Russia nel 31esimo giorno di conflitto. I russi hanno circondato Chernihiv, battaglie per il controllo di Irpin e nei dintorni di Kiev. Bombardato policlinico a Kharkiv. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden in Polonia, al confine con l’Ucraina. Consiglio Ue annuncia nuove sanzioni contro la Russia. La Commissione Ue propone la creazione di una task-force per l’acquisto comune di gas. Trecento morti sotto le macerie del teatro di Mariupol

Evacuati oggi 7.300 persone dall’Ucraina attraverso corridoi umanitari secondo un alto funzionario. La vice prima ministra Iryna Vereshchuk: “2.800 persone hanno lasciato Mariupol”. Macron risponde al Cremlino: “Non acquisteremo gas russo in rubli”. Draghi dopo l’Eurosummit di Bruxelles: “Su gas Biden ha assicurato aiuto Usa all’Ue”.

Per Mosca la guerra finirà “entro il 9 maggio” secondo quanto comunicato ai soldati. L’Europa comprerà gas naturale dagli Usa per ridurre dipendenza dal Cremlino. L’Onu denuncia: “A Mariupol fosse comuni con centinaia di morti”.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Guerra in Ucraina
ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI

22 minuti fa

Zelensky su sanzioni europee: “Se fossero arrivate prima avrebbero impedito la guerra”

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha affermato che sanzioni europee preventive avrebbero impedito la guerra. Parlando al Consiglio europeo ha sostenuto che un pacchetto di sanzioni è arrivato “in ritardo”, a guerra ormai iniziata. “Avete bloccato Nord Stream 2, ve ne siamo grati, ma era un po’ tardi” ha affermato. “Avete esitato se imporre sanzioni o meno? E state esitando se fornire armi o meno? E state esitando se commerciare con la Russia o meno? Non c’è tempo per esitare. È tempo di decidere”

51 minuti fa

Guerra in Ucraina, la diretta: le notizie di oggi 26 marzo sul conflitto russo-ucraino

Continuano i combattimenti in Ucraina nel 31esimo giorno di conflitto. Bombardato il policlinico di Kharkiv, battaglie nei pressi di Kiev. Circondata Chernihiv. Evacuate 7.300 persone tramite i corridoi umanitari. Secondo la vice prima ministra Iryna Vereshchuk, 2.800 persone hanno lasciato Mariupol.

Secondo il Cremlino, la guerra finirà “entro il 9 maggio”. L’Europa invece annuncia nuove sanzioni contro la Russia. La Commissione Ue propone la creazione di una task-force per l’acquisto comune di gas. Macron risponde a Mosca: “Non acquisteremo gas in rubli”. L’Europa annuncia acquisto di gas naturale dagli Usa per ridurre dipendenze energetica dagli Usa. Biden annuncia risposte in caso di utilizzo di armi chimiche nel conflitto in Ucraina. Almeno 300 vittime sotto le macerie del teatro di Mariupol.

0 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage