Inception, pianista ucraino suona Time durante un raid. Hans Zimmer: ‘Sono sbalordito’

Il cinema, la musica, l’arte come estrema forma di resistenza alle oscenità della guerra: questo e tanto altro ci viene comunicato da un video circolato in rete in queste ore, nel quale vediamo un pianista ucraino che si rifiuta di smettere di suonare, nonostante le sirene, un pezzo che ben conosceranno i fan di Christopher Nolan.

Si chiama Alex il pianista che nel video di cui sopra prosegue imperterrito la sua esibizione di Time, il brano portante della colonna sonora di Inception, cercando di sovrastare il suono inquietante delle sirene che annunciano l’ennesimo bombardamento: una testimonianza che non ha lasciato indifferente lo stesso Hans Zimmer, che ha voluto omaggiare il ragazzo con un video pubblicato sui social.

Ciao Alex. Sono Hans Zimmer e sono sbalordito dalla tua esecuzione di Time in questo momento di crisi. Sono sbalordito da ciò che hai fatto con la musica. Sarà di grande sollievo per lo spirito degli ucraini. Noi siamo dalla vostra parte. Suoneremo Time per voi stasera, suoneremo Time per voi ogni volta. Per voi ci saremo sempre. Grazie” sono state le parole del celebre compositore.

Un gesto che carica ulteriormente di significato uno dei brani più amati di Zimmer, e sicuramente il più riconoscibile dell’intera colonna sonora del film con Leonardo DiCaprio e Marion Cotillard. A tal proposito, qui trovate un nostro approfondimento su Inception.

Fonte : Everyeye