Russi, Putin difende la madre di Harry Potter JK Rowling: “L’Occidente vuole cancellarla”

Mentre il conflitto tra Russia e Ucraina prosegue, il presidente Vladir Putin si è pronunciato in difesa della creatrice di Harry Potter JK Rowling, al centro di numerose controversie da diversi mesi a questa parte.

Durante un lungo discorso tradotto e trasmesso da Sky News, Putin ad un certo punto ha dichiarato che l’Occidente sta cercando di cancellare JK Rowling come sta tentando di fare con la Russiasolo perché l’autrice di Harry Potter non soddisfa le richieste dei diritti di genere“.

La Rowling è diventata una figura controversa negli ultimi mesi a causa delle sue opinioni pubbliche sulle persone transgender, con numerosi commenti che hanno attirato critiche non solo dai fan ma anche dalle star della saga cinematografica di Harry Potter. Solo pochi giorni fa, JK Rowling è stata attaccata da John Waters, famoso regista di Hollywood, che ha utilizzato lo stesso termine scelto da Putin, ‘cancellare’. E, a tal proposito, nelle prossime settimane uscirà il nuovo film della saga di Harry Potter, intitolato Animali Fantastici 3 I segreti di Silente, ma le previsioni al box office mettono in conto il peggior incasso della storia della saga parlando proprio di un ‘possibile boicottaggio’ da parte dei fan più apertamente schierati contro la Rowling.

Il film, che include nel cast anche Jude Law e Mads Mikkelsen, è atteso nelle sale italiane dal prossimo 13 aprile.

Fonte : Everyeye