Black Panther 2, le riprese di Wakanda Forever sono terminate

Grazie ai post social di alcuni membri della troupe è stata ufficializzata la fine della fase di produzione di Black Panther: Wakanda Forever. Le riprese del film erano iniziate la scorsa estate e si erano concluse inizialmente a novembre, anche a causa dell’infortunio di Letitia Wright, salvo riprendere successivamente.

Ora le riprese sembrano essere concluse. La costumista premio Oscar Ruth E. Carter è tra coloro che hanno confermato la fine delle riprese, scrivendo in un post:“Abbiamo finito!”.
L’hair-stylist Nikki Wright ha scritto:“Il giorno 117 di 88 è stato pieno di cose! Questo è tutto”.

Settimana scorsa era stato documentato che la produzione di Wakanda Forever si era spostata dal quartier generale non ufficiale della Marvel ad Atlanta in Georgia, a Porto Rico.
Tutte queste informazioni sembravano essere un indizio sulla potenziale sequenza flashback di Black Panther 2 inclusa nella trama. Al momento non ci sono informazioni sulla storia e nemmeno su come Marvel abbia deciso di sostituire Chadwick Boseman, protagonista del primo film e scomparso prematuramente nel 2020.

Marvel ha dichiarato di non aver intenzione di sostituire Boseman con un altro attore quindi è comprensibile la curiosità dei fan sulle modalità scelte dalla produzione per ovviare alla sua mancanza.
Il sequel introdurrà Dominique Thorne, che vestirà i panni di Riri Williams alias Ironheart.

Per rispolverare la memoria circa il primo film potete recuperare la recensione di Black Panther, diretto da Ryan Coogler.

Fonte : Everyeye