La regina Elisabetta per la prima volta sulla copertina di Vogue (con la corona di diamanti)

25 Marzo 2022

All’età 95 anni la regina Elisabetta conquista per la prima volta la copertina di British Vogue: la foto scelta risale al passato e ha un enorme valore simbolico.

3 CONDIVISIONI

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI

La regina Elisabetta è una delle donne più fotografate al mondo: il suo volto è comparso in quadri, francobolli e banconote, ma è la prima volta che arriva sulla copertina della Bibbia della moda. Alla splendida età di 95 anni Elisabetta II ha conquistato la sua prima copertina di Vogue: un omaggio dell’edizione britannica per celebrare il Giubileo di Platino. La rivista uscirà in edicola il 29 marzo e la foto scelta per la copertina ha una storia molto particolare: è un ritratto di oltre mezzo secolo fa in cui brilla una sontuosa corona di diamanti.

La foto è stata scattata dal cognato della regina

Il lunghissimo regno della regina Elisabetta si è intrecciato diverse volte con la storia della rivista di moda che ha seguito con dovizia di dettagli incoronazioni, royal wedding, nascite e gli infiniti look in colori pastello della sovrana. Fino ad oggi però non era mai apparsa in copertina, a differenza di Kate Middleton, fotografata da Vogue nel 2016. Questa volta non è stato ingaggiato un fotografo di moda: la foto scelta risale al 1957 ed è Antony Armstrong Jones, cognato della regina. Jones sposò Margaret, la sorella minore di Elisabetta, e ritratti molto famosi della vita di corte, dando un’immagine più moderna della monarchia. Nella foto in bianco e nero la sovrana è ritratta di tre quarti, fiera e imperturbabile.

La copertina di British Vogue con la regina Elisabetta

I simboli nascosti nella corona di diamanti

Ciò che colpisce nel ritratto è la corona, il simbolo del potere e della regalità di Elisabetta II. Non si tratta di un diadema qualsiasi, ma del famoso Diadema di stato di Giorgio IV, tempestato di diamanti. La particolarità della corona è che è stata creata per un uomo: fu commissionata da Giorgio IV al gioielliere di corte per la sua incoronazione nel 1821. Lo sfarzoso diadema è realizzato in oro e argento, con oltre mille diamanti incastonati e una base di perle. Sulla corona si alternano quattro croci e fiori che rappresentano i tre dei Paesi del Regno Unito: il cardo per la Scozia, la rosa per l’Inghilterra e il trifoglio per l’Irlanda.

Leggi anche

Kate Middleton riprende i royal tour dopo due anni: il significato degli abiti blu

La regina Elisabetta con la corona di diamanti

Nel corso dei secoli è stato indossato dalla regina Vittoria, poi dalla regina Maria e dalla regina madre prima di arrivare sul capo di Elisabetta, che la indossa nelle occasioni più importanti. La curiosità? In una doppia versione della copertina la indossa anche l’attrice Anya Taylor-Joy: si tratta ovviamente di una copia, degna della Regina degli Scacchi!

A

3 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage