La casa va a fuoco: accumulatore seriale muore tra le fiamme

Un uomo, di cui al momento non sono state rese note le generalità, è morto la scorsa notte per le esalazioni del fumo scaturite da un incendio nella sua abitazione ad Arluno nel Milanese. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto da parte dei vigili del fuoco, era un ‘accumulatore seriale’: la casa era piena di oggetti e rifiuti.

Le fiamme sono divampate, per cause da accertare, verso le due, nel cuore della notte, nell’alloggio al secondo e ultimo piano di uno stabile in via Roma.

I pompieri e i sanitari sono intervenuti sul posto senza però poter salvare l’uomo che era solo in casa e che, quando è divampato l’incendio, probabilmente stava dormendo ed è stato sorpreso dal fuoco e soprattutto dal fumo. Non c’è stato nulla da fare.

Fonte : Today