Halo: Pablo Schreiber dopo Master Chief sarà Wolverine? “Ho parlato con Marvel…”

La serie tv di Halo esce oggi su Sky e in streaming su NOW, e durante una nuova intervista promozionale il protagonista Pablo Schreiber ha parlato di Wolverine e della possibilità di interpretare il supereroe mutante nel prossimo reboot degli X-Men dei Marvel Studios.

L’attore American Gods, Orange Is the New Black e Nella tana dei lupi, che ha interpretato l’iconico Master Chief nella serie tv Halo della Paramount+, non ha mai nascosto il suo amore per il mutante canadese e in una nuova intervista sul podcast Bingeworthy ha affermato di essere “aperto” ad entrare nel Marvel Cinematic Universe e ha confermato numerosi colloqui con la compagnia di Kevin Feige.

Sì. Sai, negli anni ho visto un sacco di fancast sui social, spuntano spesso. Ho avuto un sacco di incontri e discussioni con la Marvel in diversi momenti della mia carriera, e anche se finora non siamo mai stati in grado di trovare la famosa ‘cosa giusta al momento giusto’, sarei sicuramente aperto ad entrare nella loro saga. Diciamo che non so ancora quale sia esattamente la strada giusta da percorrere, ma che lo saprò quando la vedrò“. Parlando specificatamente di Wolverine, inoltre, Schraber ha dichiarato: “Abbiamo parlato anche di quello per un po’, si. Posso dire che sarebbe assolutamente fantastico, sarebbe sicuramente un casting da sogno. E’ il mio supereroe preferito, fin da bambino è sempre stato il mio fumetto preferito. E’ come se io e Wolverine avessimo un flirt che va avanti da anni, quindi ovviamente sarebbe un sogno per me.”

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti. Per altre letture, ecco che cosa ha detto Pablo Schreiber sul suo Master Chef in Halo.

Fonte : Everyeye