Denis Villeneuve snobbato agli Oscar 2022 per Dune? Il regista vede il lato positivo

Questo fine settimana si svolgerà l’attesissima cerimonia di premiazione dei Premi Oscar 2022, dove il kolossal fantascientifico Dune è candidato a 10 riconoscimenti. Tuttavia, all’appello manca una nomination importante come quella alla miglior regia e recentemente Denis Villeneuve è tornato a parlarne, svelando il lato positivo della vicenda.

Dopo aver spiegato di non essere così dispiaciuto della mancata nomination come regista agli Oscar 2022, Villeneuve nel corso di una recente intervista concessa a Variety è tornato a parlare della sua esclusione dalla cinquina per la miglior regia svelando il lato positivo dell’intera vicenda. Al regista è stato chiesto quindi cosa provi nell’essere escluso dalla regia nonostante Dune sia tra i candidati a miglior film.

È meglio essere in questa posizione che il contrario”, ha detto. “Preferisco che la gente dica ‘Avresti dovuto esserlo’ invece di ‘Che diavolo ci fai lì?’ Non sto facendo film per ottenere riconoscimenti, non è quello l’obiettivo“, ha continuato. “Se lo fai per quell’obiettivo non sei sulla retta via, a mio modesto parere. Faccio cinema perché amo profondamente la forma d’arte del cinema, amo fare film. Se c’è un riconoscimento dopo, ovviamente, è una benedizione e un vantaggio. C’è una voce dentro di me che dice che è bene rimanere affamati, e come regista penso che sarò in grado di dirigere film finché sentirò di poter essere migliore“.

Alla fine la cinquina dei registi nominati agli Oscar 2022 è composta da Jane Campion, Steven Spielberg, Paul Thomas Anderson, Kenneth Branagh e Ryusuke Hamaguchi.

Villeneuve si è detto entusiasta che Dune sia nominato in così tante categorie: “Se un anno fa mi aveste detto che avremmo ottenuto 10 nomination, compresa quella per il miglior film, avrei riso e avrei detto: ‘Sei fuori di testa?'”, ha proseguito Villeneuve. “10 nomination, tutto quello che posso dire è grazie agli dei del cinema e grazie all’Academy, beviamo un bicchiere di champagne per festeggiare“.

Villeneuve ha dichiarato che il suo Dune Parte Due sarà molto più cinematografico della prima parte.

Fonte : Everyeye