A Bologna arriva un’eccezionale opportunità per gli aspiranti attori con un noto regista, sceneggiatore e produttore cinematografico

Bologna è una città unica nel suo genere; splendida e vivace, è caratterizzata da un costante fermento culturale e artistico, che spazia dall’architettura alla scrittura, dalla musica al cinema.
Non per niente, la città ha dato i natali a molti grandi artisti, tra i cui nomi si annoverano, per citarne alcuni, Pier Paolo Pasolini, Stefano Benni, Raffaella Carrà, Pupi Avati, Alessandro Haber, Stefano Accorsi.
Bologna è, quindi, diventata un punto di riferimento per tutti coloro che sognano di calcare le orme di chi ha fatto la storia; una città ancora in grado di sorprendere e creare opportunità, accogliendo a braccia aperte i potenziali artisti.

Un’occasione imperdibile per ogni aspirante attore

Ecco perché è proprio a Bologna che la Universal Film Academy di Alessandro Cardia ha deciso di preparare una lezione speciale per i suoi allievi.
I potenziali attori selezionati dall’accademia avranno, infatti, l’eccezionale opportunità di imparare i trucchi del mestiere direttamente dal grande maestro Pupi Avati.
Una lezione che vedrà i ragazzi recitare davanti alla macchina da presa, diretti dal maestro Avati che, nella sua Bologna, sale in cattedra per sostenere il percorso degli attori di domani.
Per gli allievi selezionati sarà un’occasione unica, anelata anche da molti attori professionisti: essere diretti sul set da una delle icone del cinema italiano.

Maestro italiano della settima arte

Quarant’anni al servizio del cinema e una produzione di oltre 50 pellicole hanno consentito a Pupi Avati di essere annoverato tra i maestri italiani della settima arte.
Fece il suo esordio dietro la macchina da presa con il film “Balsamus, l’uomo di Satana”, che aprì la strada ai successivi, numerosi, successi.
Poliedrico artista, durante la sua carriera ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi, tra cui diversi David di Donatello e Nastri d’Argento, senza contare le candidature ricevute.
Un curriculum di tutto rispetto, che fa comprendere quale grande opportunità sia avere la possibilità di imparare a fianco di un professionista di tale livello.

L’allievo e i suoi punti di forza sono al centro di tutto

Il percorso di Universal Film Academy Bologna  ha la durata di due anni e si struttura in due blocchi di 14 week-end, al termine dei quali i potenziali attori dovranno sostenere una prova.
L’esame di primo livello determinerà l’ammissione al secondo anno di corso, mentre  l’esame di secondo livello consentirà di ottenere il diploma in recitazione cinematografica.
Il tipo di approccio adottato dalla Universal Film Academy per la formazione è basata sulla pratica e sull’apprendimento sul campo; si effettuano, quindi, sessioni intensive davanti alla macchina da presa, nonché acting coach, vocal coach, casting director, trainer di dizione, potenziamento delle capacità attoriali e di crescita personale.
Lo scopo ultimo è quello di consentire, agli allievi, di esprimere al massimo le proprie potenzialità attoriali, per questo la formazione è imperniata sulla persona.
Universal Film Academy, infatti, valuta e monitora costantemente i punti di forza individuali di ogni aspirante attore, pianificando, quindi, le lezioni in base alle inclinazioni dimostrate.
Unicità e originalità personali vengono valorizzate e supportate nel loro sviluppo, così che gli allievi possano arrivare ad esprimere, al meglio, i personali talenti.

Merito, crescita e professionalità per raggiungere l’eccellenza

Entrare alla Universal Film Academy richiede impegno e dedizione.
Anche se non vengono posti limiti d’età, infatti, è necessario sostenere un esame di ammissione per poter essere selezionati (il corso, infatti, è a numero chiuso).
Inoltre, essere ammessi non significa avere la garanzia di procedere nel proprio percorso: l’accesso al secondo livello è, infatti, concesso solo agli allievi che avranno dimostrato un miglioramento delle proprie abilità attoriali rispetto al precedente esame.
Tutto ciò è dovuto al fatto che l’Accademia attribuisce notevole valore a meritocrazia, volontà e impegno.
Questo, per consentire a chi persegue davvero il sogno di diventare attore di arrivare al termine del percorso preparato, ottenendo un diploma che attesti le reali capacità acquisite.
Dal canto suo, l’Accademia offre un affiancamento costante, durante il quale gli allievi vengono supportati e spronati a raggiungere i propri obiettivi da professionisti del settore.
Un modello di formazione cinematografica unico, che consente agli aspiranti attori di valorizzare davvero il proprio talento ed esprimere sé stessi.

Audizioni aperte per il nuovo corso in partenza

Per chi desidera diventare attore, questa è l’occasione per realizzare il proprio sogno: sono, infatti, aperte le selezioni per il nuovo anno accademico.
È possibile prenotare la propria audizione tramite il form di iscrizione sul sito di Universal Film Academy o inviando una mail all’indirizzo segreteria@universalfilmacademy.com.
Inoltre, si possono ottenere maggiori informazioni contattando la sede di interesse: Firenze al numero 055/3241101, Milano allo 02/40707014 e Bologna allo 051/5942572.

Fonte : Today