Cosa ci raccontano le prime immagini della quarta stagione di Stranger Things

Basterebbero le acconciature per capire che la quarta stagione di Stranger Things si addentrerà sempre più nel cuore degli anni Ottanta. Nelle scorse ore, infatti, sono state diffuse le prime immagini ufficiali dei nuovi episodi che saranno diffusi nei prossimi mesi, dopo un paio d’anni di attesa. Cresce l’attesa in effetti su cosa accadrà a Eleven e agli altri ragazzini di Hawkins, dopo che la minaccia più grande proveniente dal Sottosopra è stata apparentemente sigillata in un’altra dimensione e gli stessi amici sono separati da chilometri e chilometri di distanza. Sono passati in effetti sei mesi dalla fatidica battaglia di Starcourt e tutti i personaggi devono ambientarsi in una nuova vita: per gli adolescenti, poi, l’approdo alle superiori rappresenta un ostacolo ulteriore sulla via della serenità.

Ovviamente, conoscendo come è lo stile solito dei fratelli Duffer, la tranquillità dei personaggi di Stranger Things è solo relativa e una nuova minaccia si sta preparando nell’ombra, anche se probabilmente il mistero imminente potrebbe essere cruciale per mettere fine in modo definitivo gli orrori provenienti dal Sottosopra. Foto e spezzoni precedenti ci hanno fatto intendere che molta della quarta stagione ruoterà ancora una volta attorno al laboratorio di Hawkins dove Eleven ha acquisito i suoi poteri e dove probabilmente altre rivelazioni saranno fatte. Le foto pubblicate nelle scorse ore però ci mostrano soprattutto gli interpreti principali mentre, a distanza, cercano di decifrare ciò che sta accadendo loro. Pare ci saranno infatti due gruppi, almeno da quanto capiamo qui: da una parte Eleven, Will, Jonathan raggiunti da Mike e dall’altra Dustin, Lucas, Max, Erica, Nancy, Steve e Robin. Abbiamo poi l’introduzione di nuovi personaggi come Eduardo Franco nei panni di Argyle e Joseph Quinn in quelli di Eddie Munson, ma anche il ritorno di vecchie conoscenze come lo sceriffo Hopper (David Harbour), dato per scomparso nell’epilogo della scorsa stagione ma ora prigioniero in Unione Sovietica.

Queste prime foto non chiariscono più di tanto come i vari personaggi si riuniranno nel corso della stagione, ma è chiaro che il gruppo che ha appassionato tanti spettatori fin dai primi episodi dovrà tornare insieme per affrontare più unito di prima le varie sfide paranormali. La quarta stagione aggiungerà un pizzico di suspence in più perché se la prima parte degli episodi debutterà su Netflix il prossimo 27 maggio, la successiva partirà il 1° luglio. Nel frattempo è stato annunciato che la quinta stagione sarà anche l’ultima. 

Fonte : Wired