Corea del Nord lancia missile, Giappone: “Condanniamo con forza”

L’eventuale uso di armi chimiche da parte della Russia in Ucraina non solo sarebbe una “catastrofe per il popolo” di quel Paese, ma “naturalmente c’è il rischio che l’agente chimico possa diffondersi anche al territorio della Nato. Non faccio speculazioni, oltre al fatto che l’Alleanza è sempre pronta a difendere, proteggere e reagire contro qualsiasi tipo di attacco contro un Paese della Nato”. Lo sottolinea il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg, a Bruxelles prima del vertice dei capi di Stato e di governo dell’Alleanza a Evere,

.

Fonte : Today