Encanto, ci sarà un sequel del film Disney? Il regista risponde in modo criptico

Encanto è il 60° Classico Disney e ultimo film d’animazione dello studio che ha ottenuto un successo stratosferico e planetario contro le aspettative di tutti. La pellicola diretta da Byron Howard e Jared Bush è riuscita a conquistare anche tre nomination ai Premi Oscar 2022, incluso quella per il miglior film d’animazione. Arriverà mai un sequel?

Negli ultimi mesi si è parlato spesso di un sequel del film d’animazione, con la Disney pronta a definire Encanto come il suo nuovo franchise. Dichiarazioni che lasciano intendere che lo studio, ora che ha trovato un prodotto vincente, non ha per nulla l’intenzione di abbandonarlo. In un recente tweet, però, il co-regista Jared Bush è apparso piuttosto criptico sulla possibilità di continuare, anche se non si tratta certo di un tirarsi indietro:

Mi chiedono spesso se ci sarà altro di Encanto – film, TV, Teatro, ecc – io dico questo, è sempre stato il nostro sogno, ma quelli che possono davvero decidere sono i fan che si sono ritrovati in questa storia, che hanno visto la loro famiglia nella nostra, che hanno scelto di passare del tempo con i Madrigali… e vogliono farlo ancora“.

Anche Lin-Manuel Miranda, co-sceneggiatore e co-autore della colonna sonora, ha risposto alle dichiarazioni del CEO Disney sul far diventare Encanto il nuovo franchise della compagnia. Miranda ha ammesso di non avere ancora iniziato a lavorare su nuovi progetti, ma di essere pronto a esplorare l’universo narrativo a cui ha dato vita: “Avevo parlato con Chapek e gli avevo detto ‘So che esiste un mondo in cui questa Casita si trova in un parco tematico e puoi entrarci dentro veramente’. Sarebbe davvero entusiasmante!“.

Per sapere se Encanto si aggiudicherà i premi, scoprite come seguire la Notte degli Oscar anche con noi su Twitch! Riuscirà l’ultimo film Disney a battere la concorrenza di Luca, I Mitchell contro le macchine, Raya e l’ultimo drago e Flee?

Fonte : Everyeye