Ambulance di Michael Bay al cinema: 5 curiosità, Jake Gyllenhaal fissato coi film danesi?

Il nuovo trailer di Ambulance ha anticipato l’uscita del quindicesimo film diretto da Michael Bay, divisorio regista amato da tanti e odiato da tutti famoso per la saga di Transformers, quella di Bad Boys e cult assoluti come The Rock e Armageddon.

Per prepararvi alla visione del film con protagonisti Jake Gyllenhaal e Yahya Abdul-Mateen II, vi lasciamo a cinque curiosità che forse non sapete su Ambulance:

  • A volte ritornano: Uno dei personaggi di Ambulance si chiama Will Sharp. In Armageddon, film di Michael Bay uscito nel 1998 con protagonisti Bruce Willis e Ben Affleck, c’era un personaggio di nome colonnello Willie Sharp
  • Fratelli: Jake Gyllenhaal e Yahya Abdul-Mateen II in Ambulance interpretano due fratelli nonostante il diverso colore della pelle, una citazione a Money Train, film di rapine di Joseph Ruben uscito nel 1995 nel quale Woody Harrelson e Wesley Snipes interpretavano due fratelli che decidevano di mettere a segno una rapina per saldare i propri debiti.
  • Autocitarsi: in una scena di Ambulance, l’agente Zach consiglia all’agente Mark di chiedere un appuntamento ad una cassiera di banca usando una citazione da The Rock, film diretto da Michael Bay con Nicolas Cage e Sean Connery.
  • Passione danese: Ambulance è il terzo remake di un film danese in cui recita Jake Gyllenhaal: in precedenza, l’attore ha lavorato ai remake statunitensi di The Guilty (2021) e Brothers (2009).
  • Ritorno al grande schermo: diventato uno dei registi di maggior successo della storia del cinema, in particolare grazie al successo del franchise di Transformers, Michael Bay torna sul grande schermo con Ambulance dopo ‘l’esperimento Netflix’: il suo precedente blockbuster, 6 Underground, è infatti disponibile solo sulla piattaforma di streaming on demand.

Per altri approfondimenti ecco il teaser trailer di Ambulance, da oggi nelle sale cinematografiche italiane.

Fonte : Everyeye