Ucraina, Borsa di Mosca riapre e tiene

9.00
Tiene la Borsa di Mosca, che era chiusa dal 25 febbraio a seguito dell’intervento militare in Ucraina. Ha riaperto parzialmente, come previsto, con l’indice principale Moex in crescita del 2%.Le autorità hanno ovviamente vietato le vendite allo scoperto e previsto interventi di sostegno da parte dei fondi di investimento governativi.
Gli scambi riguardano 33 dei 50 titoli che fanno parte del Moex, e tra questi ci sono colossi come Gazprom, Rosneft, Aeroflot e Lukoil. Il 24 febbraio Mosca aveva perso il 33%( 190mld di dollari).
Fonte : Televideo