Otto x Otto, è Preferibilmente Agosto ma la playlist fa primavera

1. Vibin’ Out – FKJ, ((( O )))

Questo pezzo vi porterà subito sopra le nuvole, vi farà sentire leggeri. C’è il sole che vi sfiora il viso, vi riscalda e intanto nella testa vi suona questa melodia. È un pezzo che ti abbraccia.

2. Face to face/Short circuit – Daft Punk

Il nostro consiglio è quello di ascoltare prima le versioni singole e POI il Remix di Alive 2007…che poi la genialità di questo pezzo è che ne nasconde un terzo del tutto inaspettato. Volume up!

3. Redbone – Childish Gambino

Inutile dire che Childish Gambino ti porta subito in primavera. Senti già di dover togliere la giacca perché c’è il sole che ti riscalda. Le sue vibes ti portano subito in California, più precisamente ad Indio.

4. Le Vacanze – Joan Thiele

Già solo il titolo ti porta a giugno, Golden hour in spiaggia, la pelle pizzica non ancora abituata al sole caldo, l’odore dei panini che viene dallo zaino, sabbia tra le dita dei piedi che riempirà tutta la doccia dell’hotel. Joanita è questo, ti riporta dove sei stato bene.

5. Città vuota – Mina

Non poteva mancare nella nostra lista la voce più bella della storia della musica italiana. Questa canzone ci riporta alle emozioni pure di quando la nonna ti dava i soldi per il gelato. Allora andiamo a prendere questo gelato e facciamolo sciogliere mentre ascoltiamo Città Vuota.

6. Wide Open – The Chemical Brothers

Questo pezzo è per quando siete un po’ stanchi, tornate da lavoro, la vostra giornata è appena finita, anzi è iniziata e vi lasciate trasportare dai suoni di Wide Open e dalla voce calda di Beck.

7. Let It Happen – Tame Impala

Anche con Tame Impala c’è profumo di Festival, di colore, sinestesie.

8. Cazzate – Cosmo

otto x otto…sono tutte cazzate!

9. Good Days – SZA

SZA nel video del brano è un fungo magico che cresce nella foresta. Poi danza, è libera e rinasce. Come si rinasce in primavera. Ed è proprio così che ti fa sentire questo pezzo. Senti arriva la primavera, senti arrivano giorni buoni.

10. Preferibilmente agosto – otto x otto

Oltre a essere un’esperienza personale, preferibilmente agosto è una sensazione per cui ci si sente sbagliati. Con questo pezzo vogliamo dare una soluzione a questo malessere. Così finalmente il lato positivo delle cose travolge quello negativo.

Fonte : Sky Tg24