Attesa per notte degli Oscar, Paolo Sorrentino a Los Angeles

Grande trepidazione per la cerimonia di assegnazione dei premi Oscar 2022 che si terrà domenica 27 marzo. (diretta su Sky, sul canale dedicato Sky Cinema Oscar®, canale 303 e in simulcast su Sky Uno e Tv8 a partire dalle 00,15). Per l’Italia si spera nella vittoria del film “È stata la mano di Dio”, candidato come miglior film internazionale e per Enrico Casarosa per la regia di “Luca” tra i film di animazione e Massimo Cantini Parrini per i costumi di “Cyrano”.

Kenneth Branagh positivo al Covid: a rischio gli Oscar

Paolo Sorrentino, con la moglie Daniela, è già da qualche giorno a Los Angeles. In attesa della grande notte degli Oscar (diretta su Sky, sul canale dedicato Sky Cinema Oscar®, canale 303 e in simulcast su Sky Uno e Tv8) , nella quale l’Italia spera di vedergli assegnato un riconoscimento come nel 2014, Sorrentino ha dovuto affrontare alcuni degli appuntamenti più o meno mondani legati al premio dell’Academy. 

Drive My Car su Sky, 3 ragioni per vedere il film nominato agli Oscar

Il suo film “È stata la mano di Dio”, scelto a febbraio come candidato per il miglior film internazionale, in America ha potuto contare su un successo di pubblico e critica e un endorsement d’eccezione come quello di Robert De Niro. In queste ore stanno raggiungendolo in America Filippo Scotti, il giovane attore che impersona Fabietto Schisa, alter ego del regista, vincitore per questo ruolo del premio Marcello Mastroianni alla 78esima Mostra di Venezia; e Lorenzo Mieli, che, con The Apartment, ha partecipato alla produzione della pellicola distribuita da Netflix e Lucky Red. 

%s Foto rimanenti

Fonte : Sky Tg24