Draghi:costo gas in rubli,+15 euro Mwh

19.05
La dichiarazione di Putin che Mosca accetterà solo pagamenti in rubli per la fornitura del gas ha spinto il premier Draghi a fare una correzione sul costo del gas, nelle comunicazioni al Senato rispetto a quanto riferito alla Camera.
Il prezzo spot del gas “dimezzato rispetto alle punte di circa 200 euro/MWh raggiunte l’8 marzo” “é una notizia vecchia” ha detto Draghi, spiegando che è uscita da poco la richiesta russa di pagamenti in rubli e che questo “ha portato il prezzo del gas a salire di circa 15 euro per megawattora”.
Fonte : Televideo