Teddy, Kid Cudi debutta alla regia in un lungometraggio targato Netflix

Kid Cudi dirigerà e reciterà nel prossimo film di Netflix, Teddy, debutto alla regia di un lungometraggio per il rapper e attore. L’annuncio è stato pubblicato sul suo account Instagram, specificando che la produzione inizierà entro la fine dell’anno con previsione d’uscita sulla piattaforma streaming nel 2023.

“Questa è una storia che ho iniziato a scrivere nel 2013 perché ho sempre voluto scrivere un mio film, quindi ho detto fanc*lo, e ho iniziato a farlo. La strada è stata lunga, dall’essere per anni uno show tv al diventare finalmente un film. Significa fo***tamente tanto essere finalmente in grado di portarlo sullo schermo l’anno prossimo e non vedo l’ora che tutti voi incontriate Teddy, i suoi amici, la sua famiglia e facciate per un po’ una passeggiata nel suo mondo”.

Cudi – le cui canzoni hanno fatto parte di una serie animata su Netflix – ha spiegato che il film è ispirato al suo singolo Pursuit of Happiness, presente nell’album di debutto del 2009, Man On The Moon: The End of Day. Nel contesto dei sogni del suddetto album, la canzone viene descritta come un incubo:“Ho aggiunto molte delle mie lotte ed esperienze personali, quindi questo film mi sta molto a cuore. So in fondo che questo film aiuterà le persone come ha fatto la mia musica. Sto continuando la mia missione. Questa è una commedia ma non sarei davvero io se non spargessi della vera m***a lì dentro. È spassoso, è divertente, è la vita (sic)”.

Teddy è prodotto da Jay-Z, Jeymes Samuel e James Lassiter. Oltre ad essere un valido rapper, Kid Cudi è noto anche nelle vesti di attore, e di recente ha partecipato a Don’t Look Up di Adam McKay, l’horror X e in passato nel cast di Need for Speed.

Fonte : Everyeye