Sassuolo, Carnevali: “Cedere i big? Tante richieste, ma potremmo anche tenerli tutti”

L’amministratore delegato neroverde a Sky Sport : “Abbiamo tante richieste per i nostri gioielli, ma potremmo anche tenerli tutti e alzare l’asticella. Valuteremo le offerte, ma non abbiamo necessità di vendere. Nell’ultimo anno abbiamo ceduto tanto, ma vorremmo mantenere la nostra ossatura e di sicuro non ci priveremo di 4 o 5 calciatori. Dybala? Non so dove andrà, secondo me non in Italia”

Il Sassuolo, ormai da parecchi anni, è una società che lancia tanti giovani nel calcio che conta. Il club neroverde, che si appresta a concludere il nono anno in Serie A, ancora oggi ha tanti talenti che piacciono alle big. L’ammistratore delegato neroverde Giovanni Carnevali ha affrontato l’argomento in diretta a 23 su Sky Sport 24: “Stiamo portando avanti un progetto, iniziato dal dottor Squinzi, con il desiderio di mantenere la categoria e avere i conti in ordine. Abbiamo tante richieste per i nostri talenti. Le valuteremo, ma non abbiamo necessità di vendere. Anzi, magari potremmo tenerli tutti ed alzare l’asticella anche noi”.

“Di sicuro non cederemo 4 o 5 giocatori”

Il Sassuolo resta tuttavia una bottega cara, come ammesso dallo stesso Carnevali: “Bisogna dare il giusto valore ai propri giocatori. Quest’anno abbiamo fatto più cessioni rispetto al passato. L’estate scorsa sono partiti Muldur, Locatelli e Caputo, a gennaio invece abbiamo ceduto Boga all’Atalanta. Vorremmo mantenere un’ossatura importante, non abbiamo la necessita di vendere. Se ci saranno offerte congrue, le valuteremo. Di sicuro non ci priveremo di 4 o 5 giocatori”.

“Se Dybala resta in Italia? Per me no”

Il tema di mercato più caldo, al momento, riguarda Paulo Dybala. Sulla rottura con la Juve e sul futuro dell’argentino, Carnevali aggiunge: “I bianconeri hanno fatto uno sforzo incredibile prendendo Vlahovic e penso che lo avrebbero fatto ugualmente, a prescindere da Dybala. Non so se l’argentino ha già ricevuto offerte, non è un mercato che c’appartiene. Resta in Italia? Secondo me no”.

“Italia ai Mondiali? Possiamo farcela”

Oltre che di mercato, Giovanni Carnevali ha anche parlato del prossimo impegno della Nazionale Italiana contro la Macedonia, che potrebbe vedere protagonisti proprio diversi giocatori del Sassuolo: “Ci sono tutte le opportunità per poter far bene. Speriamo possa passare. Credo che sia importante soffermarsi sulla Macedonia. Poi dopo si penserà alla prossima partita”, ha concluso l’amministratore delegato neroverde.

Fonte : Sky Sport