In Italia 96.365 casi Covid e 197 morti. Il tasso di positività al 15%

AGI – Ancora in salita la curva epidemica in Italia. I nuovi casi registrati marted’ 22 marzo sono 96.365, mai così tanti dall’8 febbraio scorso quando erano stati 101.864. Martedì scorso erano stati 85.288, un aumento, quindi, su base settimanale del 13%.

Ieri, sempre a fronte di una stessa percentuale di crescita, i casi Covid erano 32.573 ma come ogni lunedì il dato è falsato dai pochi tamponi del post weekend. I tamponi processati sono 641.896 (ieri 218.216, con un tasso di positività che passa dal 14,9% al 15%. I decessi sono 197 (ieri 119).

Le vittime totali dall’inizio della pandemia sono 158.101. Le terapie intensive sono 8 in meno (ieri -4, con 47 ingressi del giorno, e scendono a 455, mentre i ricoveri ordinari aumentano nettamente, 241 in più (ieri +298), come previsto a ormai due settimane dall’inizio della risalita dei contagi, e sono 8.969 in tutto. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute 

Fonte : Agi