Messi sarà cittadino onorario di San Severino Marche: “Le sue origini derivano da questo territorio”

22 Marzo 2022

A Lionel Messi verrà conferita la cittadinanza onoraria di San Severino Marche. Una cittadina di 10mila abitanti in provincia di Macerata. Sua nonna materna era originaria del comune marchigiano.

0 CONDIVISIONI

Il legame fra Lionel Messi e l’Italia sarà presto ufficializzato. Al sette volte Pallone d’Oro e campione dell’Argentina vincitrice dell’ultima Copa America, sarà conferita la cittadinanza onoraria di San Severino Marche. Si tratta di un paese di circa 10mila abitanti nella provincia di Macerata, nella regione Marche. La Pulce infatti è legato a questo paese italiano grazie alle origini della nonna materna, la signora Coccettini, cresciuta proprio a San Severino Marche e poi emigrata prima in Brasile e poi in Argentina.

La scoperta di questo legame generazionale tra Messi e l’Italia, e in particolare con la cittadina marchigiana, fu fatta dal giornalista e sociologo Fiorenzo Santini, e a Gabriele Cipolletta, allenatore e appassionato di calcio che ha contribuito e aiutato negli studi Santini nel corso di una ricerca approfondita sulle emigrazioni marchigiane in Argentina nel corso della storia. Ad annunciare il conferimento della cittadinanza onoraria al campione argentino è stato l’Assessore allo Sport  di San Severino Marche, Paolo Paoloni che a Il Resto del Carlino ha detto: “Daremo la cittadinanza onoraria a Lionel Messi perché le sue origini derivano dal nostro territorio”.

Fu proprio Santini a svelare come il cognome Cuccittini in Italia non esistesse ma che all’arrivo all’estero fu commesso un errore nella registrazione. La dicitura esatta era infatti Coccettini e l’origine proveniva proprio da San Severino Marche. “Ho trovato il certificato storico della famiglia emigrata in Brasile e poi in Argentina – spiega Santini – combacia perfettamente con un certificato argentino avuto da un cugino della mamma di Lionel”.

Leggi anche

Donnarumma è sotto un treno, esplode la rabbia di Navas: arriva la telefonata dall’Italia

Non ci sono più dubbi in merito. Anche l’Italia sarà dunque legata indissolubilmente a Lionel Messi dopo che il campione argentina in Europa ha scritto pagine e pagine di storia del calcio moderno tra Spagna, militando nel Barcellona, e poi in Francia da questa stagione con la maglia del PSG. L’amministrazione locale di San Severino Marche dunque, in occasione della prossima riunione del Consiglio comunale del prossimo venerdì 25 marzo, conferirà al calciatore argentino, nato a Rosario il 24 giugno 1987, la Cittadinanza onoraria.

0 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage